La Juventus in estate potrebbe proseguire la rivoluzione di mercato avviata già dall'estate 2019. La strategia della società bianconera potrebbe, infatti, essere caratterizzata dall'acquisto di giovani talenti. L'obiettivo è quindi gettare le basi su una rosa che alla lunga possa ritornare a grandi livelli in Italia e soprattutto nelle competizioni europee. Non è un caso che si parli del possibile acquisto di Manuel Locatelli e Hamed Traorè del Sassuolo, o del ritorno di Moise Kean, attualmente in prestito al Paris Saint Germain, ma di proprietà dell'Everton.

Potrebbero però esserci investimenti anche in difesa in estate, in particolar modo nel ruolo di portiere. Gianluigi Buffon, infatti, potrebbe lasciare Torino per andare a giocare con regolarità in un'altra squadra. Se così sarà, bisognerà necessariamente investire su una riserva di Szczesny. Fra le possibilità valutate dalla Juventus ci sarebbe anche Emil Audero, cresciuto nel settore giovanile bianconero e attualmente titolare nella Sampdoria. A sconsigliare il trasferimento a Torino al classe 1997 ci ha pensato l'ex difensore della Sampdoria Moreno Mannini.

Mannini consiglia a Audero di rimanere alla Sampdoria

In una recente intervista a tuttomercatoweb.com, l'ex difensore della Sampdoria Mannini si è soffermato anche sul futuro professionale di Audero, portiere titolare nella Sampdoria.

Mannini ha dichiarato: "Ha fatto un bel campionato ed è normale che sia richiesto, in Italia non abbiamo portieri". Ha poi aggiunto: "Se vuole giocare titolare deve rimanere alla Sampdoria, se va alla Juventus ad esempio il rischio concreto è stare in panchina".

Audero è cresciuto nel settore giovanile della Juventus

Il classe 1997 da diverse stagioni è oramai un punto fermo della squadra ligure, tanto da aver attirato l'interesse di diverse società italiane.

Fra queste ci sarebbe anche la Juventus, che starebbe cercando il sostituto di Buffon. Audero sarebbe utile anche per la lista dei giocatori da presentare all'Uefa per le competizioni europee, essendo cresciuto nel settore giovanile bianconero. Audero ha una valutazione di mercato di circa 20 milioni di euro, prezzo importante da spendere per un giocatore che dovrebbe fare la riserva del titolare.

Per questo la società bianconera starebbe valutando anche altre possibilità. Si parla infatti di un possibile ritorno in bianconero di Mattia Perin, protagonista di un'ottima stagione al Genoa. Il portiere è ancora di proprietà della Juventus. Di conseguenza, la società bianconera non dovrà effettuare nessun investimento se vorrà tenerlo nella rosa la prossima stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!