Il successo contro il Napoli in campionato non spegne le indiscrezioni di mercato in merito ad un possibile cambio di panchina nella Juventus la prossima stagione. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Andrea Pirlo potrebbe proseguire la sua esperienza professionale in bianconero fino a fine stagione e poi ripartire dall'Under 23 per maturare esperienza. Intanto, alcuni giornali sportivi hanno ipotizzato diversi nomi che potrebbero andare a sostituire Andrea Pirlo. Si va da Massimiliano Allegri, incontrato recentemente dal presidente Agnelli a Forte dei Marmi, a Zinedine Zidane.

Ad alimentare voci su un possibile approdo del tecnico del Real Madrid alla Juventus è stato proprio quest'ultimo nell'intervista post match Champions contro il Liverpool. Ad una precisa domanda su un suo possibile ritorno alla Juventus, Zinedine Zidane ha così risposto: "L'Italia e la Juventus sono sempre nel cuore, la Juventus è sempre stata importante per me. Ritornare a Torino? Adesso sono qua al Real, vediamo'.

Zidane potrebbe approdare sulla panchina della Juventus la prossima stagione

Parole che hanno alimentato ulteriori indiscrezioni di mercato in merito ad un possibile trasferimento del tecnico francese alla Juventus. Di certo il presidente Agnelli per il post Allegri nell'estate 2019 aveva pensato proprio a Zidane come nuovo tecnico bianconero.

Il francese però scelse di ritornare sulla panchina del Real Madrid e la Juventus decise di ingaggiare Maurizio Sarri. Su Zidane nelle ultime settimane si è parlato anche di un suo possibile futuro professionale da commissario tecnico della Nazionale della Francia per il post Didier Deschamps. Quello che sembra certo però, dalle notizie alimentate dai giornali, è che la Juventus sia pronta ad affidare la panchina ad un tecnico più esperto e abile a valorizzare i tanti giovani presenti nella rosa bianconera.

La vittoria contro il Napoli

La vittoria contro il Napoli in campionato dovrebbe confermare almeno fino a fine stagione Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus. Negli ultimi giorni si era parlato infatti di una possibile promozione a traghettatore fino a fine stagione di Igor Tudor, soprattutto in caso di risultati deludenti raccolti dalla Juventus nel mese di aprile.

Evidente come i match contro il Genoa e l'Atalanta siano di fondamentale importanza per la conferma di Pirlo e per la qualificazione alla prossima Champions League. D'altronde mancano diverse partite alla fine del campionato e la Juventus, se vorrà raggiungere la qualificazione alla massima competizione europea, dovrà raccogliere più punti possibili.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!