La Juventus in questo inizio di stagione sta dimostrando delle difficoltà tecniche di gioco. Si sente in particolare la mancanza di un centrocampista di qualità, bravo nell'impostazione di gioco e nella verticalizzazione verso le punte. L'acquisto di Locatelli ha risolto in parte il problema, ma il nazionale italiano ha dimostrato sia al Sassuolo che in nazionale di saper rendere meglio da mezzala.

Secondo delle indiscrezioni Allegri avrebbe voluto l'acquisto di un altro tipo di centrocampista, per questo si era parlato di un interesse concreto per Pjanic che poi non si è concretizzato.

Altro nome avvicinato alla società bianconera nelle ultime giornate di Calciomercato è stato quello di Axel Witsel, mediano del Borussia Dortmund in scadenza di contratto a giugno 2022. Tale profilo sarebbe stato particolarmente gradito da Allegri, il quale avrebbe voluto appunto un centrocampista in grado di impostare il gioco. Alla fine però la società ha deciso di investire su un giocatore più giovane e di qualità come Locatelli.

Il tecnico Allegri avrebbe gradito l'acquisto di Witsel

Il tecnico Massimiliano Allegri avrebbe voluto l'acquisto di Axel Witsel per il centrocampo, forse preferendolo a quello di Manuel Locatelli. Sarebbe stato il belga il giocatore ideale per la mediana bianconera, considerando l'abbondanza di mezzali in rosa rispetto a quella di mediani che giochino davanti alla difesa.

Tale indiscrezione è stata rilanciata in questi giorni dal Corriere dello Sport.

La Juventus aveva provato ad acquistare anche Pjanic, ma in particolare l'ingaggio del giocatore portato la società bianconera a evitare l'acquisto. Inoltre la strategia di mercato iniziata dalla Juventus dal 2019 è quella di investire su giovani di qualità e non su giocatori sopra i 30 anni.

È possibile che l'investimento pesante a centrocampo venga effettuato la prossima stagione, con tanti nomi che sarebbero seguiti dalla società bianconera. Piacerebbe molto Yuri Tielemans del Leicester, in scadenza di contratto a giugno 2023. Si starebbero valutando anche Boubacar Kamara dell'Olympique Marsiglia e Aurelien Tchouameni del Monaco.

Il resto del mercato della Juventus

La Juventus dovrà rinforzare anche il settore avanzato nella prossima stagione. In estate sono arrivati ​​i giovani Kaio Jorge e Moise Kean.

Per il futuro continua a circolare il nome di Dusan Vlahovic, punta della Fiorentina in scadenza di contratto a giugno 2023. La società toscana vorrebbe comunque prolungargli il contratto con l'inserimento di una clausola rescissoria, rendendo di fatto più difficile (o comunque più oneroso) l'eventuale assalto di altre squadre.