La Juventus nelle ultime due stagioni ha dimostrato di voler acquistare soprattutto giocatori giovani che dovrebbero rappresentare presente e futuro della società bianconera. Ma quando si investe sui giovani, non sempre si ha la certezza che possano rivelarsi giocatori utili al progetto sportivo. Diversi di questi, in casa Juventus, stanno deludendo un po' le aspettative, basti pensare a Weston McKennie, a Matthijs de Ligt e a Dejan Kulusevski. Nonostante questo, la società bianconera continua a lavorare sui giovani e nel 2022 potrebbero esserci ulteriori innesti importanti.

Si parla ad esempio di in interesse concreto per Aurelien Tchouameni del Monaco e per Dusan Vlahovic della Fiorentina. Nelle ultime ore però, la società bianconera starebbe valutando la possibilità di acquistare al centrocampista dell'Arsenal Bukayo Saka. Sarebbe il nazionale inglese il rinforzo gradito da Massimiliano Allegri. Il classe 2001 può giocare nel tridente offensivo sulle fasce o eventualmente come trequartista nel 4-2-3-1.

Il centrocampista Saka possibile acquisto della Juventus

Secondo la stampa spagnola, la Juventus potrebbe acquistare Bukayo Saka. Il nazionale inglese è uno dei più promettenti giovani del calcio inglese. In molti lo ricordano per aver sbagliato uno dei rigori per l'Inghilterra nella finale dell'Europeo contro l'Italia.

Non ci sono dubbi però sulle sue qualità, rappresenterebbe infatti il giocatore ideale per Allegri perché abile nel dribbling e nella tecnica. Non è considerato attualmente un titolare dal tecnico dell'Arsenal Arteta, per questo potrebbe decidere di lasciare la società inglese. Il suo contratto scade nel 2024 ed ha una valutazione di mercato di circa 65 milioni di euro.

In caso di cessione dei vari Ramsey e McKennie, la società bianconera avrebbe una somma importante da investire sul mercato. Saka è uno dei giocatori che piacciono per il settore avanzato ma non il solo. Si valutano infatti altri nomi importanti, con un prezzo di cartellino inferiore rispetto al classe 2001 dell'Arsenal.

Il mercato della Juventus

La Juventus starebbe valutando l'ingaggio di Dembélé del Barcellona la prossima stagione. Il francese andrà in scadenza di contratto con la società catalana a giugno 2022 e attualmente non ci sarebbero i presupposti per un suo prolungamento di contratto. Sarebbe quindi un acquisto a parametro zero. Il francese è un giocatore gradito da Allegri ma molto dipenderà dalla sua affidabilità fisica. Attualmente è fermo per infortunio e dovrebbe rientrare ad ottobre. Se riuscirà a giocare con continuità, potrebbe essere un acquisto importante per la Juventus.