La Juventus nel Calciomercato estivo ha effettuato i tesseramenti solo di Locatelli, Kaio Jorge e Kean. Un mercato che non ha soddisfatto gran parte degli addetti ai lavori: secondo molti sarebbe infatti servito almeno un altro centrocampista di qualità, non è un caso che si sia parlato di Pjanic o Witsel come possibili rinforzi degli ultimi giorni di mercato. Alla fine però non è arrivato nessuno dei due, con Massimiliano Allegri che sta cercando di recuperare il brasiliano Arthur Melo dopo l'intervento per una calcificazione ossea. Il centrocampista è stato convocato già per il match vinto contro il Torino e potrebbe giocare già domenica 17 ottobre contro la Roma.

La società bianconera però sarebbe già al lavoro per la prossima stagione per rinforzare il centrocampo. Il tecnico toscano gradirebbe infatti un giocatore bravo a garantire equilibrio e nell'impostazione di gioco.

Il preferito sembra essere Aurelien Tchouameni, mediano del Monaco e della nazionale francese. La società bianconera potrà valutarlo da vicino giovedì 7 ottobre all'Allianz Stadium di Torino, quando si sfideranno per la semifinale di Nations League la sua Francia e il Belgio. Nella stessa partita ci sarà modo anche per studiare un altro giocatore che piacerebbe ad Allegri, ossia Axel Witsel.

Il centrocampista Tchouameni possibile acquisto della Juve, Witsel è l'alternativa

La semifinale di Nations League fra Francia e Belgio si disputerà giovedì 7 ottobre all'Allianz Stadium di Torino.

Sarà "presente" anche la Juventus, non solo come padrona di casa dell'impianto ma anche per motivi di calciomercato.

La società bianconera infatti potrebbe valutare da vicino Aurelien Tchouameni del Monaco e Axel Witsel del Borussia Dortmund. Il francese sarebbe il preferito per motivi anagrafici ma anche perché può crescere ancora molto.

La sua valutazione di mercato è però importante, si parla di circa 35-40 milioni di euro. L'acquisto potrebbe essere agevolato dall'eventuale cessione di Aaron Ramsey o di Weston McKennie, o di tutti e due. Entrambi potrebbero trasferirsi in Inghilterra.

L'eventuale cessione di McKennie potrebbe agevolare acquisto di Tchouameni

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il West Ham starebbe pensando al classe 1998 per sostituire l'eventuale partente Declan Rice. La Juventus dalla cessione del centrocampista potrebbe ricavare circa 40 milioni. Somma che sarebbe ideale per investire poi su Tchouameni.

La Juventus però valuterà anche Axel Witsel, che nel 2022 compirà 33 anni e che va in scadenza di contratto con il Borussia Dortmund a giugno 2022. Potrebbe quindi essere acquistato a prezzo agevolato durante il mercato di gennaio o eventualmente potrebbe arrivare a parametro zero la prossima stagione.