Il Calciomercato inizia a gennaio, ma sono già tante le società che si stanno muovendo per rafforzare le proprie rose. Tante hanno deluso le aspettative, altre vogliono una "spinta" per la conclusione del campionato che può essere rappresentata da qualche innesto importante.

Una delle ultime indiscrezioni di calciomercato vede il Monza vicinissimo a Moro, attaccante del Catania il cui cartellino però è di proprietà del Padova. Il Monza della coppia Galliani-Berlusconi avrebbe offerto e quasi chiuso la trattativa in poco tempo: 2,5 milioni più bonus per arrivare al bomber che ha già realizzato 13 gol in campionato.

Il giocatore però non arriverà subito al club brianzolo ma la trattativa sarà conclusa per il calciomercato estivo.

Ternana e Cosenza pescano dalla Serie D

La Ternana sta pensando a Flavio Paun per il centrocampo. Paun è un centrocampista offensivo e ha realizzato ben 5 reti in 12 presenze in questa prima parte del campionato, con la maglia del Flaminia (serie D girone E). Su di lui ci sarebbe l'interesse del Pescara.

Il Cosenza ha praticamente chiuso per Varela, altro calciatore che sta facendo molto bene in Serie D, esattamente al Gladiator. Il giocatore dovrebbe passare nella società di Guarascio in estate e la società punta molto su l giovane portoghese per il futuro.

Lecce, altra idea per il centrocampo

Lecce e Parma invece hanno attenzionato il centrocampista esperto Buonaiuto, in forza alla Cremonese, che potrebbe cambiare casacca già a gennaio. Il nome nuovo è quello di Frabotta, giovane laterale della Juventus. In questo caso c'è un "problema": il Lecce come linea societaria, non preleva mai calciatori in prestito secco, quindi al massimo proverà a stringere un accordo in prestito con diritto di riscatto.

Come sempre Corvino potrebbe far uscire dal cilindro un nome a sorpresa, ma quasi sicuramente al Lecce dovrebbe arrivare a gennaio un centrocampista, senza dimenticare un vice-Coda, elemento di cui il Lecce è palesemente deficitario. Nelle gare senza Coda, i giallorossi non hanno mai avuto un punto di riferimento "pesante" in attacco, anche se poi Strefezza non ha fatto sentire la mancanza dell'attaccante ex Benevento.

Uno sguardo al campionato di Serie B

Oggi parte il sedicesimo turno di Serie B con l'anticipo tra Perugia e Vicenza, sfida importante per raccogliere punti salvezza.

Domenica il Pisa giocherà sul campo del Como, una squadra che ha raccolto buoni risultati nelle ultime settimane, mente Lecce e Brescia saranno impegnate in casa rispettivamente contro la Reggina e contro il Monza: in quest'ultimo caso sarà un vero big match oltre che un derby lombardo.