Quando si avvicina la conclusione della finestra invernale di Calciomercato, non mancano le indiscrezioni sulle trattative che possono andare in porto sia in questi prossimi giorni, sia in prospettiva nel mercato estivo.

Nelle ultime ore si parla, ad esempio, di un Inter che potrebbe effettuare alcune cessioni a giugno per cercare di sistemare il bilancio societario. Fra i giocatori che potrebbero lasciare la società nerazzurra ci sarebbe Nicolò Barella, protagonista anche in questa stagione di prestazioni importanti. Anche la Juventus potrebbe essere interessata ad acquistarlo nel caso in cui l'Inter decidesse di cederlo: si tratterebbe di un investimento importante, in quanto il giocatore attualmente ha una valutazione di mercato di circa 70 milioni di euro.

Barella potrebbe lasciare l'Inter a giugno

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato ci sarebbe anche la Juventus fra le società potenzialmente interessate a Barella a giugno. Se l'Inter decidesse di cederlo, la società bianconera potrebbe provare a investire sul centrocampista della nazionale di Mancini.

Pare obiettivamente difficile però pensare che l'Inter - se davvero decidesse di venderlo - lo lascerebbe andare proprio alla Juventus, rivale sportiva storica della società nerazzurra. Tale indiscrezione di mercato infatti non trova particolari conferme fra i giornali sportivi italiani, inoltre potrebbe essere lo stesso giocatore a preferire eventualmente una società diversa da quella bianconera.

D'altronde Barella non ha mai nascosto di essere un tifoso interista. Un eventuale trasferimento alla Juventus non sarebbe evidentemente gradito neppure ai sostenitori nerazzurri.

Viceversa non sarebbe da escludere una cessione del centrocampista sardo a un club straniero.

Il mercato dell'Inter per fine gennaio e per giugno

Tornando intanto a questa sessione di calciomercato invernale ancora in corso, non mancano i rumors relativi ai possibili acquisti da parte dell'Inter in questi ultimi giorni di trattative.

Potrebbero arrivare il laterale tedesco Robin Gosens dall'Atalanta e l'attaccante Felipe Caicedo dal Genoa.

Per quanto riguarda il calciomercato estivo la società nerazzurra valuterebbe un investimento importante su due giocatori del Sassuolo: Davide Frattesi e Gianluca Scamacca. Il centrocampista ha una valutazione di mercato di circa 20 milioni, la punta di 40 milioni di euro.