L'Inter sarebbe ancora alla ricerca di un attaccante nonostante sia molto vicino l'arrivo di Felipe Caicedo dal Genoa. Secondo quanto riportato dalle ultime indiscrezioni di mercato, dall'Inghilterra sarebbe stato proposto Divock Origi che ha il contratto in scadenza nel 2022 e che potrebbe lasciare la Premier al termine della stagione nonostante una clausola che permette ai Reds di allungare il rapporto per un altro anno.

L'affare potrebbe essere imbastito per l'estate ma, i dirigenti nerazzurri, vorrebbero insistere per avere Gianluca Scamacca dal Sassuolo, ritenuto più funzionale futuribile rispetto al belga.

L'ex Genoa sarebbe molto importante per il 3-5-2 e garantirebbe a Dzeko di tirare il fiato considerati i tanti impegni che coinvolgono il club. Scamacca avrebbe una valutazione di circa trenta milioni di euro che potrebbe essere ridimensionata inserendo una contropartita tecnica nell'operazione. Dovrebbe essere Andrea Pinamonti, ora in prestito all'Empoli, ma gli emiliano apprezzerebbero anche Pirola. Nelle ultime ore, però, il direttore sportivo, Carnevali, starebbe prendendo delle informazioni sul conto di Lucca, centravanti del Pisa corteggiato anche da Juventus, Milan e Juventus. Durante la prossima stagione, la formazione di Inzaghi non dovrebbe comprendere i nomi di Arturo Vidal ed Alexis Sanchez.

Entrambi dovrebbero lasciare la Pinetina a causa dei contratti ritenuti troppo onerosi dalla società, che ha dovuto rivedere i piani dopo la pandemia che ha colpito l'intero sistema calcistico. Vidal, invece, potrebbe essere sostituito da Davide Frattesi, sempre del Sassuolo.

Thomas Muller potrebbe dire addio al Bayern Monaco al termine della stagione

Un addio inaspettato riguarderebbe il Bayern Monaco. Thomas Muller non dovrebbe rinnovare il contratto con il club bavarese e potrebbe ripartire dalla Premier League. Sulle sue tracce ci sarebbero sia l'Everton che il Newcastle. Il club del fondo Pif vorrebbe un profilo esperto per intraprendere un progetto ambizioso ed avrebbe pensato al tedesco per potenziare il reparto durante la prossima estate.

I magpies, inoltre, avrebbero voluto ingaggiare anche Robin Gosens ma il calciatore ha preferito accettare la corte dell'Inter che lo avrà a disposizione entro la fine di febbraio.

L'esterno sarà un rinforzo fondamentale per il club degli Zhang che dovranno ancora risolvere ancora il nodo legato al contratto di Ivan Perisic. Il croato, che piacerebbe in Inghilterra, ha contratto in scadenza nel 2022 e vorrebbe guadagnare circa sei milioni di euro all'anno per rinnovare il rapporto con i nerazzurri.