In queste ore il Chelsea è al centro di diverse indiscrezioni di Calciomercato, legate anche ad alcune big del campionato italiano.

In particolare ci sarebbe un interesse degli inglesi per Milan Skriniar e Denzel Dumfries dell'Inter. In uscita invece il club londinese potrebbe cedere Timo Werner, che piacerebbe anche alla Juventus.

Possibile doppia offerta dal Chelsea per duw big dell'Inter

Il Chelsea, dopo aver concretizzato il passaggio in prestito ai nerazzurri di Romelu Lukaku, busserebbe ore alle porte dell'Inter per discutere di un doppio colpo in entrata.

Nel mirino ci sarebbero Milan Skriniar e Denzel Dumfries per i quali, i Blues, potrebbero mettere sul piatto una somma complessiva di circa 115 milioni di euro.

Il laterale olandese sarebbe valutato circa 45 milioni di euro, mentre lo slovacco avrebbe un valore non inferiore a 70 milioni di euro. L'ex Sampdoria sarebbe stato annotato sul taccuino del Paris Saint Germain, che offrirebbe ai nerazzurri circa 60 milioni di euro: una cifra che al momento sarebbe ritenuta troppo bassa dai dirigenti milanesi.

Pur dovendo probabilmente effettuare qualche operazione in uscita per migliorare la situazione di bilancio, l'Inter comunque vorrebbe trattenere entrambi i giocatori, perché sono ritenuti centrali nel progetto di mister Simone Inzaghi, il quale avrebbe chiesto di confermare sostanzialmente l'impianto della rosa dello scorso campionato.

Possibile asse di mercato tra Chelsea e Juventus

La Juventus intanto cerca un attaccante centrale da alternare a Dusan Vlahovic. Nonostante le ottime prove di Moise Kean in queste prime amichevoli stagionali, il club bianconero seguirebbe Timo Werner del Chelsea.

L'attaccante tedesco sarebbe praticamente fuori dal progetto tecnico di Thomas Tuchel, che potrebbe accogliere volentieri proprio l'ex Everton.

La proposta della Juventus potrebbe essere quella di uno scambio tra Kean e Werner più un conguaglio economico da circa 10 milioni di euro a favore degli inglesi. La valutazione del centravanti ex Lipsia sarebbe infatti di circa 40 milioni di euro, mentre Kean varrebbe circa 30 milioni di euro. Prima di procedere in tal senso, però, la Juventus dovrebbe decidere di riscattare anticipatamente il cartellino dell'attaccante, il quale è ancora di proprietà dell'Everton (il riscatto obbligatorio sarebbe fissato al 30 giugno 2023).