Edin Dzeko, attaccante classe 1986 bosniaco, è stato una delle sorprese positive della scorsa stagione dell'Inter. Anche se non è riuscito a far dimenticare del tutto Lukaku, adesso ritornato a Milano, l'attaccante ex Roma ha dato un bel contribuito, sia in termini di prestazioni che di gol. Questo però potrebbe non bastare per garantirgli il posto nella prossima stagione. Attualmente Simone Inzaghi ha diversi attaccanti a disposizione e Lautaro e Lukaku sembrano essere inamovibili. Dietro la coppia LuLa, ci sono poi Correa, lo stesso Dzeko e Sanchez, che dovrebbe essere ceduto.

Ma il cileno potrebbe non essere l'unico a lasciare Milano, soprattutto se l'Inter dovesse fiondarsi su Paulo Dybala. Così anche Dzeko potrebbe partire.

Edin Dzeko vorrebbe restare a Milano

Sono numerose le indiscrezioni che parlano di un concreto interesse per Dzeko da parte della Juventus, che sarebbe alla ricerca di un vice Vlahovic, ossia di un attaccante ben dotato fisicamente. Secondo alcune recenti indiscrezioni, Dzeko avrebbe rifiutato un'offerta della Juventus, anche se non sono state svelate le cifre esatte della presunta proposta.

Dzeko non vorrebbe trasferirsi a Torino perché avrebbe l'intenzione di giocarsi le sue carte a Milano, durante una stagione che si preannuncia molto lunga e piena di impegni per la formazione allenata da Inzaghi.

Lo stesso tecnico che, dopo l'amichevole con il Lugano, vinta per 4-1, ha ribadito che tra gli attaccanti a sua disposizione c'è anche Dzeko, il quale ha anticipato il proprio rientro ad Appiano Gentile,l per mettersi in mostra già in queste prime sgambate estive.

In questi giorni di ritiro stanno palesandosi le buone prestazioni di Correa, il quale ha regalato gol e assist e si è anche adattato alla posizione da trequartista, un ruolo che Inzaghi aveva pensato talvolta di usare già nella stagione passata.

Proprio l'ex attaccante della Lazio si giocherà con il giocatore bosniaco il posto nel comparto offensivo alle spalle di Lukaku e Lautaro. Tra i due, ad oggi, quello che sembra avere più chances di restare è proprio il "Tucu" Correa, anche se nell'eventualità che l'Inter non acquisti nessun altro potrebbero anche rimanere entrambi.

La situazione Dybala

Parte del futuro di Dzeko dipenderà anche da quello che l'Inter deciderà di fare con Paulo Dybala. Da settimane si susseguono voci secondo cui il calciatore argentino avrebbe già trovato un accordo economico di massima con l'Inter, che però starebbe tentennando perché aspetterebbe di piazzare alcuni calciatori in esubero, su tutti Sanchez.