Quella appena cominciata per la Juventus potrebbe essere una settimana importante sul fronte del calciomercato, ci dovrebbero essere infatti i primi annunci ufficiali, ovvero quelli di Pogba e Di Maria.

Intanto, secondo alcune indiscrezioni, la Juve cerca di trovare un accordo con la Roma per Zaniolo. In uscita De Ligt continua a essere nel mirino del Chelsea.

Potrebbe essere la settimana degli annunci ufficiali di Pogba e Di Maria

Grandi manovre in casa Juventus in vista della prossima stagione, la dirigenza juventina infatti sta cercando di regalare a Massimiliano Allegri una rosa competitiva.

La settimana appena iniziata dovrebbe essere quella degli annunci ufficiali di Paul Pogba e Angel Di Maria, dopo che la società ha trattato a lungo con entrambi i calciatori, liberi a parametro zero.

Nel frattempo sul sito dello store online della Juve è stato presentato l'elenco dei numeri di maglia dei giocatori per la nuova stagione. In particolare emerge che Vlahovic ha deciso di prendere la 9, mentre Chiesa indosserà la 7. Risulta ancora libera la numero 10.

Zaniolo resta sempre un obiettivo della Juventus in attacco

Secondo alcune indiscrezioni Nicolò Zaniolo avrebbe accettato l'offerta della Juventus: si parla di un contratto quadriennale a 4,5 milioni. La Roma avrebbe aperto alla possibilità di un prestito con obbligo di riscatto, di 10 milioni subito più 40 in seguito.

In questi giorni le trattative continuano.

In difesa dipenderà tutto dalla permanenza o meno di De Ligt, il difensore olandese non pare intenzionato a accettare la proposta di rinnovo e potrebbe cambiare aria. Il Chelsea pare essere il club maggiormente interessato, l'offerta fatta dai Blues però non avrebbe avuto esito positivo: la Juventus chiede almeno 100 milioni per iniziare a trattare.

Con i soldi ricavati dalla sua eventuale cessione, la Juventus potrebbe tentare un'offensiva per Bremer del Torino e per Koulibaly del Napoli, non è da escludere che possano arrivare entrambi. Per il primo c'è da battere la forte concorrenza dell'Inter, mentre sul secondo ci sarebbero più possibilità, anche se De Laurentiis vorrebbe 40 milioni per il cartellino.

Intanto circola l'ipotesi di uno scambio con il Psg tra Kean e Paredes, in quanto Allegri vorrebbe un regista, mentre a Perigi gradirebbero un eventuale ritorno di Kean. Riguardo ad Alvaro Morata, la Juventus non avrebbe abbandonato la pista del possibile ritorno dello spagnolo a Torino e potrebbe tentare una nuova offensiva nelle ultime settimane di mercato..