L'Inter si prepara alla ripresa della stagione di inizio gennaio, ma intanto non mancano le in indiscrezioni di Calciomercato. Una delle prime mosse che i nerazzurri dovrebbero fare è decidere se rinnovare o meno i contratti dei difensori Milan Skriniar e Stefan de Vrij: attualmente il primo pare avere più probabilità rispetto al secondo.

In uscita in estate ci potrebbe essere anche il laterale destro Denzel Dumfries, giocatore della nazionale olandese attualmente impegna al Mondiale in Qatar, nel quale è stato decisivo anche nell'ottavo di finale contro gli Stati Uniti.

Il classe 1996 è uno dei migliori giocatori del mondiale. Le prestazioni del giocatore classe '96 che hanno attirato l'interesse di diverse società inglesi di Premier League. L'Inter in estate potrebbe valutare offerte da circa 60 milioni di euro per il giocatore. Se effettivamente l'olandese dovesse partire, durante il calciomercato estivo la società milanese potrebbe sostituirlo con Juan Cuadrado, in scadenza di contratto con la Juventus proprio a giugno.

Il giocatore Dumfries potrebbe lasciare l'Inter: Cuadrado possibile sostituto

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato di alcuni giornali sportivi spagnoli l'Inter potrebbe vendere Denzel Dumfries nel calciomercato estivo. Se si dovesse concretizzare tale cessione (si parla di una possibile offerta da circa 60 milioni di euro da parte di alcune società inglesi) i milanesi potrebbero decidere di sostituirlo con Juan Cuadrado, in scadenza di contratto con la Juventus a giugno.

Difficilmente il colombiano prolungherà la sua intesa contrattuale con la società bianconera, sia per motivi anagrafici che economici. Il giocatore attualmente guadagna circa 5 milioni di euro a stagione e nei mesi scorsi avrebbe rifiutato un prolungamento a 4 milioni annui. Un suo addio sembra essere la possibilità concreta, non è un caso che la Juve stia lavorando già a delle alternative e a dei sostituti.

Il resto del mercato dell'Inter

L'Inter valuterebbe soprattutto rinforzi a parametro zero in previsione della stagione 2023-2024. Uno dei giocatori che più piacciono alla società milanese è quello di N'Golo Kanté, in scadenza di contratto con il Chelsea a giugno e che difficilmente prolungherà la sua intesa contrattuale con la società inglese. Il francese attualmente percepisce un ingaggio importante, l'Inter potrebbe offrirgli al massimo circa 7 milioni di euro a stagione.