Iniziata la marcia di avvicinamento al secondo derby stagionale, quello tra Crotone e Catanzaro allo Stadio Comunale "Ezio Scida". Il turno della 31esima giornata potrebbe non vedere però la presenza dei tifosi giallorossi. Alto il rischio di scontri tra le tifoserie e per questo motivo il Casms ha suggerito nei giorni scorsi il divieto di trasferta per i residenti in provincia di Catanzaro.

In vista del match gli squali starebbero provando a recuperare due elementi, il difensore Vladimir Golemic e il centrocampista Theophilus Awua. Nelle ultime ore a parlare è stato però l'attaccante rossoblù Guido Gomez.

Un derby per soli crotonesi

Dopo i fatti accaduti dentro e fuori dal "Ceravolo" nel derby d'andata la gara del ritorno potrebbe essere per soli crotonesi. A pesare non solo i fatti accaduti nel settore ospiti ma anche quelli che hanno visto i crotonesi oggetto di sassaiole da parte dei tifosi di casa lungo il tragitto di ritorno. Per evitare nuovi incidenti la sfida sarà limitata ai tifosi di casa e con ogni probabilità a coloro che non risiedono nella provincia catanzarese. Nessuna indicazione è stata al momento fornita sulla vendita dei biglietti e di conseguenza su eventuali restrizioni. La caccia al biglietto è comunque già iniziata.

Crotone, le parole di Guido Gomez

Nella mattinata di mercoledì 8 marzo a prendere la parola è stato l'attaccante del Crotone Guido Gomez.

Il calciatore, 12 reti stagionali, ha così presentato la gara di lunedì. "Non si tratta di una gara come tante altre, è sentita dalla squadra e dalla tifoseria. Vogliamo vincere, vogliamo farlo per la nostra gente e anche per noi stessi. Vincere è importante anche per arrivare al meglio al finale di stagione. Non è una sfida che ha bisogno di essere caricata o preparata, siamo già carichi.

In genere le gare iniziano a farsi sentire a pochi giorni dalla disputa, in questo caso abbiamo iniziato a sentire l'importanza di questo match da subito".

Crotone, si cercano due recuperati

Nonostante la classifica dica che il Crotone, con 14 punti di distacco proprio dal Catanzaro capolista, dovrà quasi sicuramente cercare la promozione in Serie B attraverso i Play-Off, la gara contro il Catanzaro rappresenta sempre un match di richiamo per entrambe le tifoserie.

Per provare a giocarsi tutte le sua chance il tecnico del Crotone Lamberto Zauli confida nel recupero di due elementi assenti in queste ultime uscite. Si tratta del difensore e capitano Vladimir Golemic e del centrocampista Theophilus Awua. Se il difensore è già stato convocato senza però giocare nella trasferta di Picerno, il centrocampista ex Pro Vercelli potrebbe fare il suo ritorno proprio nella gara contro i giallorossi.