La Juventus è al lavoro per rinforzare il centrocampo nel mercato di gennaio. Le squalifiche di Pogba e Fagioli potrebbero agevolare l'arrivo di uno o due centrocampisti, a tal riguardo fra i nomi che piacciono spicca Khephren Thuram, giocatore del Nizza che ad inizio 2023 ha giocato anche il suo primo match con la nazionale francese. Classe 2001 sarebbe un investimento per il presente e per il futuro, un centrocampista in grado di garantire quantità e qualità che però è seguito da molte società importanti.La società francese lo valuta almeno 40 milioni di euro, per questo la Juventus potrebbe offrire una contropartita tecnica gradita.

Si parla di Samuel Iling-Junior, che ha raccolto poco minutaggio in questo inizio di stagione.

Il giocatore Iling-Junior potrebbe trasferirsi al Nizza per l'acquisto di Khephren Thuram

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus sarebbe pronta a presentare un'offerta da 20 milioni di euro più il cartellino di Samuel Iling-Junior per l'acquisto di Khephren Thuram. Non sarà facile però per la società bianconera arrivare al centrocampista francese, anche perché non mancherebbero società interessate, soprattutto quelle inglesi.

Khéphren Thuram, nato il 26 marzo 2001 a Reggio Emilia, ha avuto un percorso calcistico intrigante e notevole. Figlio del giocatore Lilian Thuram, Khéphren ha trascorso i primi anni della sua vita a Torino, trasferendosi successivamente a Barcellona seguendo le orme paterne.

Tuttavia, è a Parigi che ha cominciato a sviluppare seriamente la sua passione per il calcio, dopo il ritiro del padre.

La svolta per Khéphren Thuram è arrivata quando è stato notato da osservatori attenti mentre giocava a calcio nella regione parigina. La sua abilità e il suo talento emergente non sono passati inosservati, e questo gli ha aperto le porte dell'INF Clairefontaine, rinomata accademia francese che ogni anno seleziona i migliori talenti emergenti nel mondo del calcio.

Thuram è stato selezionato nella generazione del 2001, dimostrando le sue capacità e ricevendo l'opportunità di crescere e perfezionarsi in un ambiente di alto livello. Giovanissimo si trasferisce al Monaco di Henry, ex. compagno di nazionale del papà Lilian, per poi andare a giocare al Nizza, dove attualmente è uno dei riferimenti della squadra francese.

Il mercato della Juventus

Rimanendo nel campionato francese uno dei giocatori che piace molto alla Juventus è il centrocampista Habib Diarra dello Strasburgo, che la società bianconera aveva già valutato nel recente Calciomercato estivo. Per quanto riguarda invece le cessioni la Juve potrebbe lasciar partire Dusan Vlahovic nell'eventualità arrivasse un'offerta da almeno 75 milioni di euro. Sul giocatore ci sarebbe il Real Madrid, alla ricerca di un rinforzo importante per il settore avanzato. La società bianconera vuole alleggerire il monte ingaggi e attualmente il giocatore della nazionale della Serbia è quello che più pesa dal punto di vista economico e finanziario, con un ingaggio che incrementerà fino a 12 milioni di euro a stagione già a giugno.