Continua a tenere banco la vicenda di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti sulla quale si erano perse le tracce il 24 gennaio. La donna è poi stata trovata morta il 18 ottobre scorso, nelle vicinanze di un canale di scolo a pochi chilometri dalla sua abitazione. L'ipotesi più accreditata è che Elena Ceste sia stata uccisa da Michele Buoninconti, suo marito. L'uomo è per ora l'unico indagato per omicidio volontario e soppressione di cadavere.

Ultime news Elena Ceste, la svolta è vicina?

Secondo le ultime indiscrezioni, comunque, sembra che il cerchio si stia stringendo sempre di più intorno a Michele Buoninconti.

Infatti, sarebbe emerso che, dall'analisi dei tabulati telefonici condotta dagli inquirenti, l'uomo, la mattina del 24 gennaio si sarebbe trovato nelle vicinanze del luogo del delitto. Dal posto avrebbe telefonato alla vicina di casa per sviare le indagini. A diffondere queste indiscrezioni, che, qualora confermate, consentirebbero di risolvere finalmente il caso, è il settimanale "Giallo". Negli ultimi giorni, comunque, sono emerse novità molto interessanti sul caso di Elena Ceste. Pare infatti che la donna avrebbe avuto una relazione extra-coniugale; l'amante sarebbe un certo Alessio G, al quale la donna avrebbe rivelato la sua intenzione di lasciare il marito. Sembra inoltre che Elena Ceste abbia frequentato questo presunto amante durante i suoi viaggi di lavoro. Teniamo comunque a ribadire che si tratta solo di indiscrezioni che non sono ancora state confermate dagli inquirenti.

I migliori video del giorno

Ultime news Elena Ceste, uccisa dopo un litigio?

Ma è il sito d'informazione "Urban Post" a rivelare delle notizie clamorose sul caso. Secondo il portale, infatti, gli inquirenti, infatti, starebbero valutando l'ipotesi che la donna sia stata assassinata da Michele Buoninconti nella notte tra il 23 ed 24 gennaio. I due coniugi, secondo questa versione, avrebbero avuto una discussione molto accesa perché Michele avrebbe letto dei messaggi che la donna si sarebbe scambiata con il suo ex Paolo Lanzilli. Un fatto che avrebbe fatto infuriare il marito di Elena Ceste, il quale, accecato dalla gelosia, avrebbe assassinato sua moglie. Le indagini confermeranno questa tesi?