L'età non si misura in anni ma si verifica facendo un'attenta analisi dello stato di salute mentale. A dimostrarlo è questa nonna che festeggia i suoi primi 100 anni lanciandosi dal paracadute. La signora Georgina Harwood ha stupito i parenti tutti con questa idea molto originale.

Lo dice anche la scienza

Lo conferma anche la scienza: chi si sente più giovane vive più a lungo e meglio. Ad esempio, da uno studio effettuato da un gruppo di psicologi del University College of London, sentirsi più giovane dell'età effettiva diminuisce il rischio di mortalità.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Gli psicologi hanno tratto queste conclusioni dopo uno studio su 6.500 anziani di età non inferiore ai 65. Agli anziani che si sono sottoposti, è stato domandato quanto in realtà si sentissero vecchi e i dati sono stati messi a rapporto con il tasso di mortalità.

È stato possibile così verificare che per coloro che hanno dichiarato di sentirsi più giovani della loro età effettiva (ben il 70%) il tasso di mortalità è del 14%, chi ha affermato di riconoscersi nella propria età presenta un tasso di mortalità del 18% per salire al 25% per chi ha dichiarato di sentirsi più maturo.

Stupisce tutti lanciandosi su Città del Capo 

Questa simpatica nonna, aveva provato già lo stesso brivido quando aveva la tenera età di 92 anni. «E' meraviglioso!» afferma la signora Georgina nell'intervista sorseggiando un bicchiere di vino. È salita su un aereo, ha sorvolato Città del Capo, in Sudafrica, e si è lanciata senza dubbi né paure per il suo centesimo compleanno. Ad aspettarla a terra ha trovato almeno una quindicina di parenti per non parlare della folla che si è riunita curiosa per questo evento unico e originale.

I migliori video del giorno

Questa nonna sportiva ama il brivido dell'adrenalina infatti si è cimentata in diverse attività pericolose come ad esempio un'immersione con gli squali, ovviamente protetta da una gabbia apposita. Georgina Harwood, lanciandosi con il paracadute, è diventata famosa in tutto il mondo destando curiosità e voglia di avventura.