Aveva già stabilito la data del suo matrimonio, era un ragazzo felice, però qualcosa è sicuramente accaduto, in quanto Matteo Oriani è scomparso. Matteo amava molto la sua compagna, la sua futura sposa, tanto da tatuarsi sul corpo il nome di Aseret, che vuol dire, leggendolo al contrario, Teresa. I genitori del giovane si sono appellati al noto programma Rai di Chi l'ha visto? ed ai suoi telespettatori, sperando che Matteo stia bene e che venga ritrovato al più presto. La data del matrimonio l'aveva decisa da tempo, il 23 Maggio 2015, Matteo ha 34 anni e da sette abita a Milano assieme alla sua amata compagna ed al figlioletto, da loro non si separa mai.

Tuttavia Matteo è scomparso inspiegabilmente il 16 Marzo scorso, lasciando tutti i suoi cari ed i suoi amici senza parole.

Matteo ed il mistero della sua scomparsa

Cosa è accaduto realmente? Gli inviati di Chi l'ha visto? hanno intervistato la madre del ragazzo, Gabriella Malnati, la quale ha affermato: "Da quando mio figlio è sparito, ho sempre la luce accesa in camera ed un pò in tutta la casa, sono dimagrita perchè mangio poco o niente, è un trauma per tutti". Quel giorno Matteo aveva salutato Teresa ed era uscito di casa alle 14:30, con la promessa di andarla a prendere più tardi, ma non è più tornato.

Con la sua auto si era diretto presso Peschiera Borromeo, dove vivono i suoi genitori, sapeva di non trovarli a casa, in quanto a quell'ora erano al lavoro, ma lui aveva ancora le chiavi di quella casa in cui aveva vissuto per anni. Matteo ha parcheggiato l'auto ed era salito. Gabriella davanti alle telecamere ha aggiunto questo: "Abbiamo trovato le chiavi della macchina ed il suo cellulare posati sul tavolo, ci siamo spaventati, allora io e mio marito siamo scesi ed abbiamo visto che c'era la sua macchina posteggiata fuori casa per strada".

Cosa vuol dire? Perchè Matteo ha lasciato in casa le sue cose?

Quel giorno i genitori avevano controllato anche la vecchia camera del figlio, ricca di manga e dvd di anime, per vedere se avesse lasciato altro. "Da sette anni mio figlio non viveva più a casa nostra-ha detto Gabriella-ho lasciato la sua camera intatta ed invariata". Il padre di Matteo ha invece dichiarato: "Abbiamo controllato ogni suo libro, per vedere se avesse lasciato un messaggio ma non abbiamo trovato nulla".

Matteo è andato via portando con sè bancomat, documenti e le carte di credito dei genitori, la sua kia nera l'ha lasciata vicino l'abitazione dei suoi, dove è parcheggiata tuttora. Ha aggiunto la mamma: "Quella sera diluviava ed io e mio marito siamo andati persino nel parco a cercarlo. Abbiamo controllato anche tutte le viuzze". L'inviata di Chi l'ha visto? che ha intervistato i genitori di Matteo, ha chiesto loro come giustifichino un gesto del genere, ha risposto Gabriella: "Ne ho pensate tante di cose, forse vuole stare un attimino da solo".

Tuttavia i giorni passano e Matteo non si trova, nessun segnale da parte sua in un mese, nè verso i genitori, nè verso la sua amata Teresa, che non si capacita di questo allontanamento.

Come può aver abbandonato lei ed il bambino senza dare alcuna spiegazione? "Con il figlio c'è un rapporto profondo-ha detto Gabriella-non è mai stato lontano dal bambino per così tanto tempo". Matteo ha forse problemi economici? Sia lui che Teresa lavorano e lei non ha mai avuto sentore di nulla. Cosa è capitato dunque a Matteo? Ha detto la madre: "Può darsi che al momento della scomparsa fosse in uno stato confusionale, forse è depresso, magari ha la testa tra le nuvole". 

Segui la nostra pagina Facebook!