Il fatto eccezionale è successo a Milwaukee in America, un uomo deceduto di quarantasei anni si è risvegliato dalla morte sul tavolo dell'obitorio. La notizia è stata resa nota dal sito di informazione 'Newstook' e poi successivamente riportata in Italia da 'Il Messaggero.it', l'uomo era morto da circa due giorni e si trovava in obitorio per l'autopsia, ma proprio poco prima che i medici legali, iniziassero le operazioni, il quarantaseienne, si è risvegliato dalla morte.

I medici hanno potuto constatare le sue condizioni

L'uomo era stato trovato morto all'interno della sua abitazione a seguito di una segnalazione da parte della sua fidanzata la quale aveva perso sue notizie da un paio di giorni.

Il corpo era stato ritrovato da i vigili del fuoco alle ore 12,00 di giovedì scorso, si trovava disteso nel letto ed in una situazione cadaverica. I pompieri, dopo aver constatato la morte, non hanno neppure cercato di rianimarlo ed i medici che sono giunti un'ora dopo, hanno potuto constatare le sue condizioni fisiche, era pallido, freddo, ma non risultava alcuna perdita di colorazione, dovuta alla coagulazione del sangue, come spesso succede in un corpo cadaverico.

Il risveglio sul tavolo dell'obitorio

Dopo aver accertato la morte, l'uomo è stato trasferito presso l'obitorio del Milwaukee County Medical Examiner's Office, dove i medici legali avrebbero dovuto eseguite l'esame autoptico. I familiari sono stati avvertiti intorno alle 14,30, ma poco prima dell'inizio dell'autopsia, quando l'uomo era sistemato sul tavolo dell'obitorio, i medici si sono accorti che muoveva incredibilmente il braccio sinistro e la gamba destra, inoltre aveva ricominciato a respirare in maniera autonoma, anche se stranamente i sanitari non rilevavano ancora il battito cardiaco.

I migliori video del giorno

La notizia è stata anche confermata dal fratello del quarantaseienne, il quale ha pubblicamente dichiarato che il suo familiare stava decisamente meglio ed era effettivamente ancora vivo. Ora sono in corso ulteriori indagini, per verificare le cause di quanto accaduto, i veri motivi della sua temporanea morte, ma soprattutto la dinamica del suo risveglio. Se vuoi rimanere aggiornato sui miei articoli, oppure su questo argomento, clicca sul bottone "Segui" vicino al mio nome ad inizio articolo