Un onore incredibile è toccato a Papa Francesco. Infatti per la prima volta nella storia, un papa ha avuto la possibilità di parlare al Campidoglio, in seduta planetaria. Parlando in inglese, Bergoglio ha ribadito la sacralità della vita ed invitato i governi a fare ogni sforzo possibile per promuovere la pace fra le popolazioni.  

In viaggio negli Stati Uniti, Papa Francesco si è recato a Washington e ha presenziato ad una riunione del Congresso degli Stati Uniti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Papa Francesco

Bergoglio è stato ricevuto con un grandissimo entusiamo. I membri del Congresso hanno applaudito l'ingresso del Papa per diversi minuti, Bergoglio ha salutato con un gesto della mano il pubblico ed in particolare il segretario di stato John Kerry. Fra gli altri membri del Congresso, erano presenti al discorso del Papa,  il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, tutto il gabinetto del presidente Barack Obama, i giudici della Corte Suprema, il segretario al tesoro Jacob Lew.

Papa Francesco parla davanti al Congresso degli Stati Uniti d'America

Un grande Papa Franceso, che resterà nella storia della Chiesa e del mondo. In viaggio a Washington, davanti al mondo intero ed al Congresso degli Stati Uniti d'America, Bergoglio ha invitato gli stati ad abolire la pena di morte in tutto il mondo, bloccare il traffico degli armamenti e proteggere l'istituzione matrimoniale e la famiglia. Il presidente degli Stati Uniti, Obama, ha fatto sapere tramite Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, è rimasto estremamente colpito dal discorso del Papa, ma sembra non avere nessuna intenzione di modificare l'attuale politica sulla pena capitale.  

"Grazie per il grande dono della speranza" queste le parole con cui il presidente degli Usa ha ricevuto il Pontefice, giunto negli Stati Uniti dopo essere stato a Cuba.

I migliori video del giorno

Obama ha continuato, ringraziando il Papa, non solo per il ruolo svolto, ma per il modo in cui si sta muovendo nel mondo, per l'esempio e l'umanità con cui sta ricoprendo la carica di Pontefice.

Papa Francesco sull'immigrazione

Riguardo al delicato tema dell'immigrazione, il Papa ha espresso parole d'accoglienza, invitando le nazioni a fare quanto possibile per dare una mano ai rifugiati, facendo appello ai principi di fratellanza e solidarietà. Muoversi verso la pace, lasciando da parte l'intolleranza e la paura nei confronti del diverso. Questa, secondo Papa Francesco, è la strada per uscire dalla crisi economica e dalle tante guerre che stanno affliggendo il mondo.