Emergono altre clamorose indiscrezioni sul caso di Andrea Loris Stival, che sta catalizzando l'attenzione dei media nazionali ormai da quasi un anno. Le news si concentrano ancora su Veronica Panarello, la madre del bimbo accusata di averlo assassinato e di averne nascosto il corpo. Della triste vicenda di Santa Croce Camerina si è discusso a lungo durante l'ultima puntata di "Quarto Grado"; tramissione che si sta occupando molto a fondo del caso di Loris Stival. Negli ultimi giorni ha fatto molto scalpore la confessione a metà di Veronica Panarello: la ventisettenne ha rivelato che quella di Loris sarebbe stata una morte casuale: "Mio figlio è morto stringendosi al colle delle fascette di plastica con cui stava giocando; poi ho portato il suo corpo al canalone: pensavo che nessuno mi avrebbe creduto".

Ma le rivelazioni shock di Veronica non sono finite qui: ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul caso di Andrea Loris Stival. 

Rivelazioni shock di Veronica Panarello

Veronica è stata protagonista di altre dichiarazioni a dir poco sconvolgenti dopo la sua confessione a metà sulla morte del figlio; durante l'ultima puntata di "Quarto Grado", infatti, è stato trasmesso un video nel quale la Panarello dice al marito Davide: "Ho paura di capire cose che non voglio: se sono io la colpevole, perchè l'ho fatto?". Inoltre, durante un sopralluogo nella zona del "Vecchio Mulino", nei pressi del canale dove fu rinvenuto il corpo del piccolo Loris, si sente Veronica pronunciare questa frase: "Mi livai a vita da sula";  in dialetto siciliano significa che la Panarello si sarebbe tolta la vita da sola.

I migliori video del giorno

Occorre poi ricordare la proposta che fece la ventisettenne al marito Davide pochi giorni dopo la morte del piccolo Andrea Loris Stival: "Davide, se ci facessimo un vaggio?". Si tratta di dichiarazioni che compromettono ulteriormente la posizione di Veronica Panarello. La verità, dunque, potrebbe essere ad un passo; si attendono ulteriori sviluppi su questo caso assai complesso.