Nell'epoca del web e di internet si può facilmente incappare in parecchie frodi on line, con email che contengono una serie di spam. In queste ore, il portale la legge per tutti, ha lanciato un nuovo allarme che riguarda delle false bollette Enel. I malcapitati contribuenti si sarebbero visti recapitare una richiesta di pagamento per un importo davvero imponente, di circa 900 euro, con tanto di bollettino allegato per effettuare il pagamento.

Nulla di più falso, potete stare tranquilli, continuerete a trovare le bollette Enel nella vostra casella postale.

Pubblicità
Pubblicità

L'allarme della guardia di finanza

Già la scorsa settimana, la guardia di finanza con una circolare ha dovuto effettuare dei chiarimenti in merito ad alcune email. Nelle email si chiedeva di sanare la propria situazione debitoria. Anche in questo caso non c'è nulla di vero, qualsiasi comunicazione della guardia di finanza sarà inviata tramite posta ordinaria con tanto di raccomandata di A/R.

Inoltre, qualora la documentazione venga inviata tramite email, sarà valida solo se è stata inviata attraverso la pec (posta elettronica certificata).

Pubblicità

Come tutelarsi?

E' opportuno prestare la massima attenzione per evitare di incappare in qualche truffa, come ad esempio:

  • qualsiasi tipo di bollettino di pagamento non vi arriverà mai tramite email ordinaria;
  • non aprite mai il link che vi reindirizza a scaricare degli allegati, se il mandante del file è reale vi verrà allegato direttamente nella email;
  • aggiornate costantemente il sistema antivirus presente sul vostro computer per tutelarvi da eventuali virus;
  • una volta capito che si tratta di una truffa, provvedete a cancellare la mail dalla vostra casella di posta elettronica.

Fatte queste premesse, la cosa più importante è che prima di provvedere a scambiare dati sensibili tramite mail è necessario chiamare il numero verde di riferimento.

In questa maniera, parlando con gli operatori, protete chiedere tutte le spiegazioni del caso, per accertarvi che la pretesa richiesta sia vera oppure è solo una truffa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto