Dopo il Bonus INPS per lavoratori genitori under 35, analizziamo il Bonus Avvocati. Con la Legge di Stabilità 2016 è stato introdotto il Bonus Avvocati; detta legge ne disciplina l'operatività pratica e le modalità di richiesta. Il bonus in questione è una forma di credito d'imposta ed equivale ad un ammontare pari di 250 euro. Svolge una funzione pseudo agevolativa dello snellimento del carico giudiziario in una chiara ottica solidale di incentivo destinato ai cittadini, affinché, entrambe le parti, evitino di adire la giustizia per le consuete vie ordinarie. La scelta deve ricadere sulla negoziazione assistita o sull'arbitrato.

Pubblicità
Pubblicità

Requisiti Bonus Avvocati 2016

Il bonus avvocati 2016 spetta quindi sia in caso di negoziazione che nell'opposta ipotesi di arbitrato con lodo; sembra pacifico che l'importo di 250 euro viene riconosciuto in ipotesi di esito positivo nella prima fattispecie e in ipotesi di conclusione nella seconda. Per essere beneficiari del bonus è necessario collegarsi sul sito del Ministero della Giustizia, scaricare l'apposito modulo e compilarlo nelle sue parti.

Pubblicità

Colui che richiede il bonus, all'inoltro della domanda compilata deve allegare taluni elementi previamente elencati nelle indicazioni da effettuare per la procedura. Deve essere allegata copia di un valido documento di riconoscimento del soggetto beneficiario del bonus oltre alla copia della fattura, una copia della convenzione di negoziazione o in alternativa la copia del lodo arbitrale. 

Effetti successivi

Ad integrazione di ciò, si sottolinea che contestualmente alla compilazione del modello 730, con l'indicazione del codice 6866, il destinatario del bonus può vedersi diminuite le imposte sui redditi o se titolare di partita Iva può procedere alla compensazione per saldare altre somme di importi.

A seguito di queste iniziative, quale conseguenza naturale, potrebbe ben verificarsi un clima meno ostile tra l'avvocato e il cliente, con la realizzazione dell'intento di creare una struttura sociale più efficiente e soprattutto più garantista nei confronti dei singoli individui. I conflitti fanno parte della natura, ma una semplice e veloce risoluzione dei medesimi, è indice di una società sana e non viziata. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto