Annuncio
Annuncio

La cronaca arriva dal Giappone e racconta della sfiorata tragedia che ha colpito un aeromobile della principale compagnia appartenente alla Corea del sud, la Korean Air. La compagnia è nata nel 1962 e risulta essere una delle più grandi società aeree asiatiche che collega Europa, Nord America, Africa e Australia; associata Sky Team è commercializzata con Alitalia e può 'scambiarsi' i voli per le tratte interessate. La notizia di questa mattina racconterebbe i drammatici momenti che i 302 passeggeri avrebbero vissuto a bordo dell'aereo, a cui si aggiungono i diciassette membri dell'equipaggio mentre era in procinto di effettuare le fasi di decollo nell'aeroporto Haneda di Tokyo.

La tragedia sfiorata

Un caso anomalo quanto strano a cui le autorità stanno tentando di dare una spiegazione. Perché all'improvviso il motore sinistro ha preso fuoco? Ultimamente i drammi aerei sembrano essere diventati un problema all'ordine del giorno e gli incidenti che riportano strani accadimenti ritornano puntualmente ad affacciarsi alla cronaca quando succedono altre tragedie, siano queste definitive e causa di morte, che quando fortunatamente sono solo sfiorate.

Advertisement

Se andiamo indietro nel tempo possiamo osservare che dal 1942 non si è mai interrotta la notizia di qualche incidente aereo e a tal proposito riportiamo alla luce gli ultimi due anni di avvenimenti 'recenti' che ne hanno segnato la storia.

Elenco incidenti degli ultimi due anni

Giusto per comprendere quanto sia reale il pericolo che si corre quando prendiamo un aereo, riportiamo un breve elenco delle ultime più vicine tragedie: 4 febbraio 2015 volo Transasia Airways 235 schiantatosi in Taiwan, 24 marzo il suicidio sul Volo Germanwings precipitato a sud della Francia, 16 agosto il volo Trigana Air Service schiantatosi ad est della Papua e il 31 ottobre il volo Metrojet 9268 precipitato al suolo subito dopo il decollo per una bomba a bordo, fino agli ultimi di quest'anno a partire con il volo Tara Air Flighr 193 schiantatosi tra le montagne del nord in Nepal, 19 marzo il volo FlyDubai 981 precipitato a Rostov sul Don in Russia, fino all'ultimo incidente del volo MS804 della compagnia aerea Egyptair inabissatosi nel mar Egeo.

Advertisement
I migliori video del giorno

Ultimo scampato pericolo a Tokyo

L'ultimo resoconto dello scampato incidente avvenuto questa mattina in Giappone, più precisamente a Tokyo alle 12:44 riferisce l'agenzia Kyodo, non ha riportato nessun morto e nessun ferito in conseguenza dell'incendio del motore del Boeing 777 del volo 2708, immediatamente spento grazie all'intervento dei vigili del fuoco che hanno utilizzato importanti getti di sostanze schiumogene. L'operazione è stata quindi immediata grazie all'equipaggio che si è reso subito conto dell'accaduto, permettendo l'arresto dell'aereo e l'evacuazione di tutti i passeggeri che sono stati allontanati dalla pista di decollo. La compagnia ha deciso di interrompere i voli per alcune ore mentre gli investigatori della compagnia hanno tentato di comprendere perché il motore avesse preso fuoco; motivazione data a un suo probabile malfunzionamento. Fortunatamente l'incidente è accaduto in fase di rullaggio e non durante il volo.