Annuncio
Annuncio

Sabato 11 giugno 2016 ha fatto molto caldo a Londra e in occasione della parata per i 90 anni della regina Elisabetta, "Trooping the colour", una guardia britannica è svenuta. L'uomo è caduto improvvisamente dinanzi ai suoi colleghi e subito sono intervenuti i medici. La guardia è fuori pericolo: è stato il caldo a metterla ko.

Quella di ieri è stata una giornata di svenimenti in Inghilterra, in occasione dell'inaugurazione delle celebrazioni ufficiali per il genetliaco della sovrana inglese.

Un componente della Raf, il reggimento britannico, ha perso i sensi poco prima dell'inizio della messa nella cattedrale di St. Paul, a cui hanno preso parte i reali inglesi. Il militare è svenuto poco prima che la regina Elisabetta e gli altri componenti della famiglia reale arrivassero nella celebre cattedrale.

Advertisement

L'episodio è avvenuto sulla scalinata della chiesa. Gli altri membri della Raf hanno subito assistito il collega in attesa dell'arrivo dei medici. Anche in questo caso, il caldo ha rappresentato la causa della perdita dei sensi. 

Pubblico estasiato alla vista di Charlotte

Secondo il Daily Mail, la guardia svenuta durante la parata "Trooping the color" è stata portata via con una barella e poi sottoposta ad accertamenti. Comunque, l'uomo è fuori pericolo. Lo scorso mese, un'altra guardia era svenuta durante le prove del "Trooping the color". Un caldo insolito quello degli ultimi tempi, a Londra, città dove il clima è notoriamente inclemente. L'aumento delle temperature rappresenta un grosso problema per le guardie reali, poiché indossano abiti molto pesanti. Ieri e l'altro ieri le temperature sono state veramente insopportabili nella capitale inglese.

Advertisement
I migliori video del giorno

Quando la guardia è caduta, improvvisamente, la gente ha iniziato a preoccuparsi: molte persone hanno gridato. Nel giro di qualche minuto tutto è tornato alla normalità e l'arrivo di Charlotte, figlia di Kate e William, ha estasiato i presenti. È stata la prima apparizione pubblica della secondogenita del principe William e della duchessa di Cambridge.