A Caltanissetta, un ventottenne è stato segnalato all'Autorità giudiziaria per porto di arma senza giustificato motivo. L'uomo è stato sorpreso in possesso di un coltello da cucina, in viale Sicilia, dai carabinieri dell'aliquota radiomobile. I militari dell'Arma sono intervenuti dopo un massiccio numero di chiamate giunte nel pomeriggio di domenica, intorno alle ore 15, al numero d'emergenza 112, in cui diversi cittadini spiegavano d’aver visto sulla strada un giovane con un coltello celato dietro la schiena. Sul posto sono arrivati prontamente, a supporto, anche gli agenti della sezione Volanti della Questura nissena.

L’interrogativo e la ‘giustificazione’

Il protagonista della vicenda veniva immediatamente bloccato, perquisito e identificato. Dai controlli è risultato di origine indiana, da tempo residente nel capoluogo nisseno, senza precedenti penali. Perchè andava in giro con quel coltello? Non risulta che l'uomo abbia minacciato alcun passante. Il ventottenne si è “giustificato” spiegando, senza esitazioni, che poco prima aveva sentito strani rumori sul proprio balcone e, temendo l’arrivo dei ladri, aveva preferito scendere in strada nella convinzione di sorprenderli all’esterno.

E per difendersi, in un momento di panico, avrebbe deciso di portarsi dietro quel coltello, per il quale è finito nei guai. Non sarebbe stata riscontrata, poi, la presenza di malintenzionati attorno al suo appartamento.

Perquisito anche l'appartamento

Non sono state trovate anomalie di alcun genere nel corso della perquisizione effettuata dai militari nella stessa abitazione, a pochi metri di distanza dal luogo in cui l’uomo è stato bloccato. I carabinieri, contestualmente alla denuncia, hanno provveduto al sequestro del coltello, lungo trentacinque centimetri.

L'episodio ha creato, comunque, preoccupazione, in taluni casi anche paura, fra coloro hanno visto l’immigrato con il coltello. In molti si sono rivolti subito alle forze dell'ordine, chiedendo un intervento tempestivo nella zona.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto