In Pennsylvania il Ku Klux Klan esce allo scoperto e lascia in giro per la città di Coudersport migliaia di volantini. Molti cittadini la mattina del 20 settembre 2016 hanno ritrovato nei loro prati dei sacchetti di plastica contenenti i suddetti flyer con messaggi denigratori verso gli afro-americani e gli omosessuali. Oltre alla propaganda razzista il KKK ha invitato la cittadinanza a rivolgersi ai propri "cavalieri bianchi" in caso di problemi nei quartieri con tanto di numero di telefono e indirizzo di posta.

Volantini simili sono stati ritrovati in tutto il paese 

Coudersport non è la sola città dove il KKK si è mosso, messaggi simili hanno destato preoccupazione anche in California, nel New Jersey, nel Kansas, e nella Carolina del Sud. In quest'ultimo Stato, a Charleston, circa 15 mesi fa Dylann Roof ha ucciso proprio per motivi razziali nove afroamericani in una chiesa.

Il giovane Dylann dopo l'arresto ha dichiarato agli agenti di aver ucciso per il bene della comunità: secondo il 21enne gli afro-americani sono una minaccia per le donne bianche e vogliono conquistare il paese.

La polizia in tutto questo si limita a tener d'occhio i Klan

Mentre le cellule del KKK proliferano (secondo il Southern Poverty Law Center infatti, il numero dei singoli gruppi è passato da 72 a 190 nel 2015 e continua a crescere) la polizia si limita a dei semplici controlli. Per quanto riguarda i volantini non è stata aperta alcuna indagine perché sono protetti dal Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti che garantisce la terzietà della legge rispetto al culto della religione e il suo libero esercizio, nonché la libertà di parola e stampa. Nel mese di luglio un ufficiale della polizia ha dichiarato ai media che non si può fare nulla a tal proposito tranne essere consapevoli dell'esistenza del Klan.

I migliori video del giorno

Le comunità nel frattempo restano in allerta temendo possa scoppiare una guerra razziale nel paese. Se gli episodi di odio dovessero degenerare allora il Governo dovrà prendere posizione a riguardo.