L'Ater, ovvero l'Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale del Comune di Roma, ha inviato una bolletta di 239.826,90€ ad un inquilino di Ostia, residente in via Baffigo. La denuncia arriva sul profilo Fb di Asia Usb, Associazione Inquilini e Abitanti del sindacato di base. Secondo l'associazione, sono migliaia gli inquilini che hanno ricevuto la lettera di diffida e costituzione in mora.

La denuncia di Asia Usb

"L'Ater di Roma come Equitalia - ha postato l'associazione sul suo profilo Fb - 'Cartelle pazze' contro gli inquilini, con le assurde richieste di arretrati si vuole coprire l'incapacità di gestire questo importante patrimonio pubblico"

Allegato alla denuncia è stata postata la foto emblematica di una bolletta di 239.826,90€, inviata ad un inquilino di Ostia.

"Sono migliaia gli inquilini degli alloggi popolari che hanno ricevuto dall’ATER di Roma la lettera di diffida e costituzione in mora per il pagamento di canoni e oneri accessori a detta dell’azienda mai versati, in aggiunta agli interessi di mora che in alcuni casi sono superiori all'importo richiesto. Le lettere, inoltre, indicano un importo totale senza specificare nel dettaglio a quale periodo si riferisce la presunta morosità e come sono stati calcolati gli interessi.

L’Ater sta tentando di coprire anni di totale abbandono della gestione delle case popolari e di scarsa trasparenza attraverso la criminalizzazione degli inquilini che stanno subendo tale attacco. Intanto la situazione abitativa nella nostra regione e in particolare nella città di Roma si sta aggravando sempre di più.

L’ASIA-USB denuncia l’irresponsabile comportamento dell’ATER, contesta le diffide inviate agli inquilini e invita tutti gli inquilini a recarsi presso gli sportelli ASIA territoriali per l’invio della lettera di contestazione predisposta dal nostro ufficio legale e prendere parte alle prossime iniziative per difendere l’edilizia pubblica e le famiglie senza reddito, per una sana gestione delle case popolari e per il riconoscimento del diritto alla casa, ai senza titolo con i requisiti di legge".

I migliori video del giorno