Ieri sera il 19/11/2016 all’edizione serale del Tg4 che va in onda alle ore 19.00, hanno riportato gli ultimi fatti di cronaca sia di Milano che di torino, dove vengono fatti vedere interi quartieri completamente nelle mani della criminalità. Quartieri dove le forze dell'ordine Italiane non possono entrare, lo Stato ha sconsigliato ai giornalisti di andare in quelle zone a fare interviste, perché non è in grado di assicurargli la protezione, zone dove cercano di sopravvivere anche dei normali cittadini, che però sono costretti a vivere nel terrore.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo cosa succede a Milano.

Solo pochi giorni fa aveva fatto scalpore la sparatoria e l’accoltellamento di via Padova, a due passi dal centro, che porterà alla morte di un Domenicano.

Le preoccupazioni del Sindaco Sala lo portano a chiedere la presenza dell’Esercito in alcune zone. A cui sussegue l’intervento del Ministro Angelino Alfano, che ha destinato 150 militari a Milano e lo stop di nuovi migranti per una questione di sicurezza.

Pubblicità

Le forze dell’ordine il giorno dopo hanno voluto dare un forte segnale, smantellando lo spaccio e la prostituzione nel bosco di Rogoredo, facendo un blitz con le ruspe e un gran numero di agenti, che ha portato all’arresto e la segnalazione di più persone.

Ma dopo poche ore la criminalità si è ripresa il territorio come documentano le immagini del tg4, per lo più al centro della città, proprio dinanzi al palazzo della regione Lombardia si sono affrontati due gruppi di Filippini, in una rissa per poi sfociare in accoltellamento, dove un ragazzo versa ancora in gravi condizioni in Ospedale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Vediamo cosa sta accadendo a Torino

La trasmissione “dalla vostra parte” oggi diretta dal giornalista Maurizio Belpietro, su Rete4, riceve più segnalazioni da parte di alcuni cittadini di Torino residenti nella zona del vecchio villaggio olimpico, le segnalazioni descrivono una situazione fuori controllo tra spaccio e prostituzione.

Belpietro manda il suo giornalista per fare la diretta, ma poche ore prima i cittadini che si lamentano, il giornalista e gli agenti che dovevano assicurare la protezione vengono presi a cinghiate e bastonate da un gruppo di extracomunitari a volto coperto, malmenate anche donne, vecchi e bambini, facendo saltare il collegamento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto