A Mumbai i cani stanno diventando blu. Un episodio tanto insolito quanto preoccupante, che ha allarmato da subito i cittadini e gli animalisti. E' da un paio di settimane che l'evento scioccante si sta ripetendo in sempre più animali. La concentrazione più alta si è registrata intorno all'area industriale di Taloja. Un caso? Come starete già pensando, no. Fortunatamente, in queste ultime ore ci sono novità molto importanti, sia per gli animali che per la stessa popolazione che vive a ridosso dell'area incriminata.

Scarti di polvere colorante blu

In un primo momento si era pensato ad uno scherzo. La realtà dei fatti però andava ben oltre l'immaginazione. Alcune delle fabbriche di Taloja, l'area industriale intorno alla quale erano stati notati i primi cani blu, avevano intrapreso un'attività tanto illecita quanto pericolosa per la salute della popolazione, oltre che degli animali, il rilascio di scarti di polvere colorante blu.

Le prime vittime sono state proprio i cani, il cui pelo è divenuto, man mano che trascorrevano i giorni, dell'insolito colore blu della foto che vedete come immagine di copertina all'articolo. Un vero e proprio disastro.

Arati Chauban, capo della Protezione Animali, ha raccontato che quasi non ci voleva credere che tutto ciò fosse reale, che stesse accadendo sotto i suoi occhi. Nell'arco di un paio di settimane i cani hanno iniziato a cambiare il colore del proprio pelo, passando ad esempio da bianco a blu, come è accaduto per il cane che si vede nella foto principale.

Altri sono ancora nel pieno della metamorfosi, con le prime parti del manto che stanno diventando blu. Sono scene che, anche se solo immaginate, fanno venire ancora i brividi al capo della Protezione Animali di Mumbai.

L'azienda è stata chiusa

Intanto, si è venuto a sapere che l'azienda individuata per aver liberato nell'aria degli scarti di polvere colorante blu è stata chiusa dalle autorità, bloccando così l'avanzata dello scempio ambientale qui sopra accennato.

Questo tipo di polvere potrebbe aver avuto, potenzialmente, delle ripercussioni anche sulla popolazione, o almeno con le persone che ne sono venute a contatto.

Qual è invece lo stato attuale dei cani? Gli animali, che presentano tutt'oggi la strana colorazione blu in tutto il loro corpo, sono stati visitati accuratamente. I referti dei risultati rassicurano sullo stato generale di salute del cane.

Dunque, con ogni probabilità, per i cani rimarrà soltanto il colore blu del manto come ricordo di quest'episodio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto