Gli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Frosinone hanno arrestato tre malviventi che avevano rapinato un supermercato, dandosi prontamente alla fuga.

I rapinatori avevano ottenuto un bottino di oltre 1000 euro

Si è verificata una spiacevole vicenda mercoledì 14 febbraio nel sorano. Tre malviventi hanno rapinato un supermercato della zona, portando via un bottino piuttosto cospicuo, di circa mille euro. Dopo aver trafugato il denaro si sono dati alla fuga, pensando probabilmente di essere riusciti nel loro losco intento, ma non tenendo in considerazione il tempestivo intervento delle forze dell'ordine.

La Polizia di Stato è stata subito allertata grazie ad una segnalazione giunto sulla linea d'emergenza del 113 di Sora. Gli agenti hanno intensificato fin da subito i controlli, tenendo d'occhio la viabilità ordinaria. In tal modo, lungo il casello A/1 di Ferentino, gli uomini della Polizia Stradale sono riusciti ad intercettare una Yaris sulla quale viaggiavano proprio i tre ladri. Dopo aver fermato la vettura, i dovuti controlli hanno confermato i sospetti delle forze dell'ordine. Uno dei passeggeri ha cercato anche di disfarsi della pistola, lanciandola dal finestrino: un'azione piuttosto affrettata e ingenua, che gli agenti hanno subito notato.

L'arma, infatti, è stata prontamente recuperata, prima di essere sottoposta a sequestro.

I responsabili della rapina sono di origini campane e hanno tra i 28 e i 42 anni. Al momento sono stati trasferiti in carcere, in attesa di giudizio. Per fortuna il bottino è stato recuperato dagli agenti, i quali provvederanno a restituirlo al legittimo proprietario. E così, dopo una giornata di paura, nel sorano è tornato un pizzico di serenità.

Ancora una volta decisivo l'intervento delle forze dell'ordine

Di recente si è registrata una pericolosa escalation di rapine, con tre episodi che si sono susseguiti solo negli ultimi giorni. Dopo la tragedia verificatasi nel napoletano, che ha lasciato un'ondata di paura e angoscia, una vicenda simile si è ripetuta nel sorano dove, per fortuna, non ci sono state vittime. In questo caso i tre rapinatori erano riusciti nel loro intento, prima di essere individuati dalla polizia.

Tutto ciò, naturalmente, dimostra ulteriormente l'efficienza delle nostre forze dell'ordine, sempre pronte all'intervento e a garantire la massima sicurezza ai cittadini i quali, naturalmente, in seguito a questi preoccupanti episodi, cominciano a temere sempre di più per la loro incolumità. Ad ogni modo, quanto accaduto nel sorano dimostra ancora una volta quanto sia importante la professionalità delle forze dell'ordine italiane, e il loro senso del dovere nel far sì che i responsabili di azioni illecite vengano consegnati alla giustizia.

Segui la nostra pagina Facebook!