La neve è uno di quei fenomeni atmosferici che si verifica con una minore frequenza. Infatti, solo se determinate condizioni climatiche sono rispettate, si potrà avere l'occasione di avere a che fare con essa. Spesso, poi, le nevicate intense portano diversi disagi alla popolazione. Non è un caso che i sindaci di Roma e di Napoli siano stati costretti alla chiusura delle scuole e dei principali luoghi pubblici per un paio di giorni.

Nonostante la neve fosse arrivata nelle città del sud, Milano è sempre rimasta a bocca asciutta. Tutto questo fino ad oggi quando, finalmente, anche il capoluogo lombardo si è risvegliato completamente imbiancato. Certo, non si parla di una quantità eccessiva di neve, ma si tratta pur sempre delle prime ore di nevicata portate da un 'Burian' che, almeno nelle altre località italiane, ha già mostrato le sue criticità.

A Milano niente scuole chiuse per maltempo

Se le città del sud sono state prese alla sprovvista e sono state costrette a prendere misure drastiche, Milano è una città ormai abituata a questi fenomeni e, quindi, tutte le scuole sono regolarmente aperte. Ma i veri protagonisti dell'evento sono le persone che non hanno perso tempo a condividere le proprie sensazioni sulla stragrande maggioranza dei social.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Si parte da chi esprime sensazioni di calma portate dalla neve, arrivando a chi fa paragoni su come la situazione sia stata gestita a Milano e a Roma (tra l'altro lanciando una 'frecciatina' a Virginia Raggi, sindaco di quest'ultima città). C'è anche chi ci mette dell'ironia: un utente avrebbe affermato che, in passato, quando i milanesi prendevano in giro Roma per la neve, a Milano ne era caduta oltre un metro.

Com'è la situazione nel capoluogo lombardo?

Al momento, da un punto di vista della viabilità non sembrerebbe che ci siano troppi problemi: gli autobus circolano regolarmente e lo stesso vale per l'intenso traffico automobilistico, ben lontano dall'essere messo in crisi. Anche altri servizi pubblici, come la metropolitana, non hanno registrato particolari problematiche.

Insomma, se da un lato la neve è portatrice sana di gioia, dall'altra pone un ulteriore sguardo sul grado di prevenzione presente nelle varie città italiane.

È vero che nel sud eventi di questo genere sono particolarmente eccezionali, ma è anche vero che una città come la Capitale d'Italia non può trovarsi letteralmente bloccata dalla neve.

Nel frattempo, Burian sta lentamente lasciando l'Italia. Sarà da vedere se i vari centri abitati usciranno o meno con le ossa rotte dalla vicenda. Tra l'altro è doveroso tenere in considerazione anche le zone terremotate, Amatrice in primis, dove i soccorsi sono più che necessari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto