Nei giorni scorsi il presidente della Repubblica d'Armenia, Serzh Sargsyan, ha incontrato il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Quirinale. La visita di Sargsyan è avvenuta alla presenza di Angelino Alfano, ministro degli Affari esteri. Nel corso dell'incontro si è fatto riferimento ai rapporti tra i due Paesi, anche se non sono stati ufficializzati dettagli particolari sui temi affrontati.

La realtà armena

L'Armenia, confinante a Ovest con la Turchia, a Nord con la Georgia, a Est con l'Azerbaigian e il Nagorno Karabakh, a Sud con l'Iran, è un Stato privo di sbocchi verso il mare. Ha una superficie di quasi 30 mila quadrati, con circa 3 milioni di abitanti.

La capitale è Erevan, con oltre un milione di residenti. Fra le altre città spiccano anche Gyumri, Vanadzor, Vagharshapat, Hrazdan, Abovyan, Kapan, Armavir e Gavan. Sul piano geografico l'Armenia è situata in Asia, ma spesso viene compresa nel contesto europeo per motivazioni di tipo culturale e storico. Sul fronte economico, emergono le coltivazioni di frumento, orzo, mais e ortaggi. Il settore industriale occupa un massiccio numero di addetti, principalmente nell'ambito del genere alimentare. Rende bene anche il turismo montano.

Segui la nostra pagina Facebook!