In California sono già in uso le targhe per auto digitali: faranno persino da antifurto e si pensa di utilizzarle anche in altri stati. Il web intanto si divide e c'è chi pensa che sia un'invenzione conveniente e chi invece non risulta essere d'accordo.

Pubblicità
Pubblicità

La grande novità delle targhe digitali

La notizia arriva oggi, 31 maggio 2018, e non solo si diffonde a macchia d'olio tramite i maggiori quotidiani nazionali e tramite i social network, ma stupisce chiunque la legge. Come scrive il quotidiano 'La Repubblica', in circa 100 anni le auto sono cambiate e sono state modificate per renderle migliori e per farle diventare più sicure. Quello che però ancora non si era mai sentito era l'espressione 'targa digitale'.

California: le nuove targhe digitali faranno anche da antifurto
California: le nuove targhe digitali faranno anche da antifurto

Si tratta di una vera e propria targa per le automobili per ora attiva in California per sole 116 auto ma gli ideatori mirano ad estenderla anche ad altri stati come Florida, Arizona e Texas. La caratteristica principale del nuovo oggetto è che sarà in grado di trasmettere direttamente i dati agli archivi elettronici delle forze dell'ordine e in più sarà anche un ottimo antifurto. Non solo: l'oggetto in questione sarà anche in grado di illuminarsi a seconda della quantità di luce solare presente nell'aria.

Pubblicità

Per ora quindi a quanto pare le particolarità sono tutte positive ma ce n'è una che potrebbe non piacere a chi deciderà di acquistare la targa in questione: il prezzo elevato.

Il prezzo alto e l'opinione del web sulla nuova targa

Ogni targa digitale dovrà essere acquistata direttamente dall'automobilista e il prezzo risulta essere di circa 699 dollari. La spesa però potrà anche essere considerata come un risparmio sugli incentivi. Intanto sul web si diffonde la notizia e molti utenti la commentano soprattutto sui propri profili Facebook.

Alcuni sembrano essere particolarmente d'accordo con l'uso della targa digitale mentre altri si lamentano del prezzo ritenuto eccessivo oppure del fatto che persino la targa possa diventare esclusivamente digitale. 'Potrebbe essere una svolta e potrebbero non servire più neanche gli antifurti!' Scrivono alcuni. Altri invece commentano: 'con 699 dollari mi tengo la mia vecchia targa. Costa decisamente troppo e secondo me non è vero che poi risparmi'.

Pubblicità

Insomma anche se la notizia sembra dividere il web, fatto sta che senza dubbio l'invenzione delle targhe digitali stupisce quasi tutti e in più potrebbe risultare anche molto conveniente.

Leggi tutto