Asia Argento l'anno scorso è stata la protagonista italiana di una bufera giudiziaria, oltre che mediatica, sul caso Weinstein. Il nome dell'attrice italiana comparì infatti tra le vittime di reati sessuali commessi dal produttore hollywoodiano, da lì in poi nacque il movimento femminista chiamato "Me too" che ha visto l'Argento come figura di rilievo in Italia. Ora a distanza di quasi un anno il New York Times rivela che l'Argento non fu solo vittima ma anche carnefice: 5 anni fa l'attrice avrebbe violentato un giovane di 17 anni.

Asia Argento accusata di violenza sessuale

Secondo il New York Times Asia Argento ha accettato di risarcire con 380mila dollari un attore e musicista che ha avanzato un'azione legale contro di lei per violenza sessuale.

L'Argento, pur di non andare a processo e con molta probabilità farsi condannare, ha preferito pagare al giovane una somma decisamente considerevole. L'episodio si è svolto in un albergo californiano cinque anni fa, quando l'attore americano aveva appena compiuto 17 anni. Il ragazzo era minorenne e, secondo quanto affermano i suoi legali, il fatto lo avrebbe traumatizzato. La cifra richiesta inizialmente [VIDEO] sarebbe stata addirittura di 3,5 milioni di dollari per aver causato nel giovane una sofferenza emotiva che lo avrebbe portato a perdere lo stipendio. Secondo i legali del giovane attore l'aggressione sessuale di Asia Argento avrebbe compromesso addirittura la salute mentale del ragazzo oltre che i suoi guadagni. All'epoca dei fatti l'Argento aveva 37 anni, i due nel 2004 avrebbero anche recitato insieme in un film chiamato "Ingannevole è il cuore più di ogni cosa".

L'attrice italiana fu la prima ad accusare il regista americano di molestia sessuali, ma alla fine è stata lei a risarcire un'altra persone per lo stesso reato: il procedimento legale contro l'Argento è partito appena un mese dopo le pubbliche accuse della donna contro Weinstein.

No comment di Asia Argento

Il New York Times per provare quanto pubblicato ha reso pubblici documenti legali dell'attore Bennet che accusano l'Argento, ricevuti da una fonte anonima. Asia starebbe versando la somma a rate, la prima tranche è stata pagata ad aprile. L'attrice non ha voluto rilasciare commenti sulla vicenda, nonostante le domande dei giornalisti; l'attore Bennet [VIDEO] ha deciso di fare la stessa cosa, "Jimmy continuerà a fare ciò che ha fatto negli ultimi mesi, concentrandosi sulla musica" ha dichiarato il suo avvocato. Tra la documentazione ci sarebbe anche un selfie che riprende i due a letto insieme.