In Calabria si continua a morire sulle strade [VIDEO]. Nella notte di ieri 27 agosto, infatti, un giovane ragazzo di soli 30 anni è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, e dopo diverse ore di agonia è purtroppo deceduto. Il giovane dopo il sinistro si era recato nella sua abitazione da solo, purtroppo però le sue condizioni di salute si sono man mano aggravate e per questo è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Dopo un delicato intervento chirurgico, nonostante i medici abbiano fatto il possibile, è deceduto. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine.

Calabria, ennesimo incidente stradale mortale

Si chiamava Giovanni Costanzo, e aveva 30 anni il giovane che nella notte di ieri è rimasto coinvolto in un drammatico sinistro [VIDEO] verificatosi in provincia di catanzaro, nei pressi del comune di Soveria Mannelli, in località Porta Piana.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che il giovane stesse rientrando nella propria abitazione, quando per cause ancora tutte da accertare, avrebbe perso il controllo della sua autovettura andandosi a schiantare contro un muro a pochi metri da casa. In un primo momento il ragazzo non avrebbe avvertito nessun sintomo e si sarebbe recato da solo nella propria abitazione. Dopo qualche minuto però, avrebbe avvertito un forte dolore al petto, e per questo motivo, insieme al padre che lavora all'ospedale di Soveria Mannelli, si è recato al pronto soccorso. Giunto al pronto soccorso i medici hanno capito la gravità delle sue condizioni di salute e per questo motivo hanno deciso di trasferirlo d'urgenza presso l'ospedale Giovanni Paolo II di lamezia terme.

Dopo essere giunto in ospedale gli sono stati effettuati altri accertamenti e i medici hanno deciso di effettuargli un intervento chirurgico.

Purtroppo, durante l'intervento qualcosa sarebbe andato storto e per questo motivo il giovane, nonostante i vari tentativi effettuati dai medici per riuscire a salvarlo, è morto. Sull'intera vicenda stanno indagando le forze dell'ordine della cittadina di Soveria Mannelli che hanno già raccolto tutti gli elementi utili per riuscire a ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Giovanni gestiva un negozio di frutta nella cittadina di Soveria ed era molto conosciuto nella zona. Sulla pagina Facebook della Pro loco di Decollatura è stato annunciato l'annullamento di un evento che si sarebbe dovuto tenere in piazza San Bernardo domani, 29 agosto, in segno di lutto.