Ieri, 7 settembre se n'è andata una stella del Rap americano. Lui si chiamava Mac Miller, aveva 26 anni ed è stato trovato morto nella sua abitazione a Los Angeles per una probabile overdose da stupefacenti [VIDEO]. Il rapper, il cui vero nome era Malcom James McCormick, divenne celebre quando scalò le classifiche con il suo album d'esordio nel 2011. Il suo ultimo progetto è stato pubblicato quest'anno e il cantante sarebbe dovuto andare in tour. Inoltre, era conosciuto al mondo del gossip per aver avuto una storia d'amore durata due anni con la pop star Ariana Grande. I due hanno avuto diverse collaborazioni e si sono esibiti insieme al One Love Manchester, concerto per ricordare le vittime dell'attentato nel 2017.

Mac Miller: vita e carriera musicale

Mac Miller non era solamente un rapper di successo di fama internazionale, ma era anche una persona tormentata e piena di problemi, tra cui quello della tossicodipendenza. Infatti, nei suoi album il rapper alludeva spesso alle sue dure e difficili battaglie contro la droga. Inoltre, aveva avuto diverse collaborazioni con tantissimi artisti, tra cui Lil Wayne, Kendrick Lamar, Ty Dolla $ ign e molti altri. L'artista aveva pubblicato il suo quinto disco intitolato "Swimming" il mese scorso, con Variety che lo descriveva come "un'autobiografia semplice, magnifica e poetica". La nota rivista Rolling Stone lo ha descritto come un "suono setoso ed intenso che richiama la scena dell'anima alternativa di Los Angeles". Come se non bastasse, New Musial Express ha dichiarato che il suo ultimo album era "il suo miglior lavoro da anni".

L'album comprendeva il brano "Come Back to Earth", che trattava dei momenti complicati che viveva Miller: "A modo mio, mi sento come vivere una realtà diversa. E stavo affogando, ma ora sto nuotando con acque stressanti per sollevarmi". Come sappiamo, il rapper doveva cominciare un tour al termine del prossimo mese. Giovedì 6 settembre Miller aveva pubblicato un twitt con scritto: "Desidero solo andare in tour".

Tutti i messaggi di cordoglio dei colleghi

Molti vip e colleghi sono rimasti sconvolti dalla notizia della scomparsa [VIDEO] di Mac Miller. "Non solo mi ha sostenuto e mi ha aiutato lanciare la mia carriera ma era una delle persone più deliziose che io abbia mai conosciuto. Una grande persona. Gli volevo veramente bene. Sono totalmente devastato. Che Dio lo benedica", lo ha ricordato così il collega Chance the Rapper. Anche Wiz Khalifa ha espresso il suo cordoglio nei confronti di Miller: "Prego per i familiari di Mac e che possa riposare in pace". Lil Yachty è apparso distrutto ed incredulo: "Ci siamo sentiti meno di un paio di settimane fa.

Sono così amareggiato per questa notizia. Riposa in pace Mac".