In Italia si sente molto spesso parlare di malasanità e assai di rado, invece, sono riportati episodi che mettano in luce l'efficienza del sistema sanitario nazionale. La storia che ha fatto rapidamente il giro dei social network però non parla tanto di efficienza quanto di umanità, forse la dote più importante che deve possedere chi opera nel settore medico, e questo episodio dimostra che in Italia questa dote non manca.

Via da casa

Un anziano signore di 88 anni doveva essere trasportato dalla Toscana al Piemonte. Troppo malato per vivere ancora da solo, i figli avevano deciso di spostarlo in una struttura in cui potesse essere seguito e curato. Un'ambulanza della Croce Rossa di Ivrea si è fatta carico del delicato spostamento. Poco dopo la partenza, però, l'uomo ha espresso un desiderio, pronunciato con appena un filo di voce.

Ha chiesto di poter vedere il mare. Questa richiesta poteva essere liquidata come un pensiero senile e accantonata con una scollata di spalle. I volontari al lavoro sul'ambulanza invece l'hanno presa molto seriamente.

Un saluto alle onde

Si sono consultati con i figli dell'uomo per avere il loro assenso, visto che non potevano di certo prendere l'iniziativa di deviare dal percorso prefissato per fare una tappa extra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Avuta però la loro approvazione, si sono diretti verso Marina di Carrara. Lì hanno aperto il portellone del veicolo, e l'anziano uomo, sdraiato nel suo lettino, è potuto restare per un po' in contemplazione delle onde del mar Tirreno che, placidamente, complice una splendida giornata di sole, lo hanno salutato. Probabilmente le persone vicine a lui si sono commosse: era chiaro il pensiero sottinteso a quella richiesta. L'uomo avrà pensato che, con tutta probabilità, non avrebbe mai più potuto rivedere il suo amato mare.

Ringraziamenti per la sensibilità

Ma come è saltata agli onori delle cronache questa storia dolce e un po' triste? I volontari della Croce Rossa hanno diffuso una fotografia che ritrae l'anziano signore che dall'interno dell'ambulanza guarda il mare sul profilo Facebook dell'associazione. Alla foto hanno fatto seguire le parole di ringraziamento del figlio dell'uomo, il quale ha salutato uno per uno coloro che erano con suo padre e che hanno avuto la sensibilità di accoglierne la richiesta.

La foto è subito diventata virale, e ha raccolto moltissimi commenti di persone che si congratulavano per un così bell'esempio di umanità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto