Poche ore fa un drammatico incidente stradale si è verificato in Calabria e ha causato il decesso di un uomo di 67 anni. La causa del sinistro sarebbe attribuibile ad un malore che avrebbe colpito l'uomo mentre si trovava alla guida, facendogli perdere il controllo del veicolo. Il 67enne si è andato a scontrare quindi in modo drammatico contro una cunetta situata ai bordi della carreggiata. Inutili i soccorsi del 118 che si sono recati velocemente sul luogo. Per ricostruire al meglio la dinamica indagano le forze dell'ordine.

Ancora sangue sulle strade calabresi, muore un 67enne

Intorno alle 07:45 di questa mattina, 6 marzo, un grave incidente stradale si è verificato nei pressi della città di crotone, lungo la 'Consortile', un'arteria che percorre parallelamente la statale 106 jonica, nell’ex zona industriale. Purtroppo, un uomo di 67 anni, di cui al momento sono state rese note solo le iniziali del nome A.P., ha perso la vita. Dalle prime informazioni sembrerebbe che l'uomo stesse viaggiando a bordo di una Fiat, quando probabilmente, a causa di un malore, avrebbe perso il controllo dell'autovettura, finendo contro una cunetta posta al lato della carreggiata.

Lo scontro è stato molto violento e l'uomo è rimasto ferito in modo mortale. Ad accorgersi di quello che stava accadendo sono stati altri automobilisti che stavano transitando proprio in quel momento lungo la strada, i quali hanno chiamato immediatamente i sanitari del 118 che si sono precipitati sul luogo. I medici, nonostante abbiano cercato di fare il possibile per riuscire a rianimarlo, non ci sono riusciti e l'uomo è deceduto.

Sul posto si sono inoltre recate le forze dell'ordine che hanno iniziato a condurre tutti i rilievi del caso per poter ricostruire al meglio l'esatta dinamica di quanto è accaduto. Nelle prossime ore si dovrebbero quindi avere maggiori informazioni.

Calabria, altro incidente stradale: feriti due ragazzi

Sempre in Calabria si è verificato un altro incidente stradale dove sono rimasti feriti due giovani di 18 e 19 anni.

Il sinistro si è verificato in provincia di Cosenza, nei pressi della cittadina di Scalea. I ragazzi stavano viaggiando a bordo di una moto quando, per cause ancora in corso di accertamento, sono andati a scontrarsi contro un'autovettura. Lo scontro è stato molto violento, i giovani sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale. Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Calabria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!