La notizia, diffusa dal famosissimo sito americano TMZ, ha scosso intere generazioni di ex adolescenti cresciuti con il mito della serie televisiva Beverly Hills 90210. Luke Perry, in seguito ad un malore, è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale di Los Angeles. Le prime notizie trapelate indicano una diagnosi poco rassicurante: il motivo del ricovero è un ictus.

Soccorso a casa

Ieri, 28 febbraio, l'attore Luke Perry, noto soprattutto per il ruolo di Dylan Mc Kay in Beverly Hills 90210, iconica Serie TV anni '90 che ha letteralmente appassionato e fatto impazzire una generazione di adolescenti, è stato colpito da un ictus mentre era a nella sua casa di Los Angeles.

In seguito al malore alle ore 09.40 di mattina sono stati chiamati i soccorsi e l'artista è stato trasportato d'urgenza dai paramedici nel pronto soccorso più vicino. Per adesso non si hanno notizie ufficiali sul suo stato di salute e non si conosce l'entità del danno provocato dall'ictus. Intorno alle ore 20.00 (ora italiana), sempre tramite il sito TMZ una persona vicina a Luke Perry avrebbe affermato che l'attore era ancora in osservazione. Recentemente il divo noto per aver dato il volto al bello e tormentato Dylan Mc Kay del telefilm aveva raccontato, durante un'intervista a Fox news, di aver scoperto una lesione precancerosa al colon durante una colonscopia. In seguito a questo evento ha incoraggiato i telespettatori a non avere timori verso eventuali esami di prevenzione delle malattie.

Nello stesso giorno del malore di Perry, la Fox ha annunciato l'uscita di un reboot della serie televisiva che l'ha reso celebre. La decisione della produzione di escludere i personaggi di Dylan e Brenda dalla serie di 6 puntate che dovrebbe andare in onda la prossima estate ha scatenato le polemiche di tanti fans.

I messaggi dei colleghi

Appena saputa la notizia del malore di Perry, l'attrice Shannen Doherty che in Beverly Hills 90210 interpretava la teenager Brenda Walsh, ha pubblicato sul suo account Instagram una foto di lei e Luke Perry da giovani, ai tempi delle riprese della celebre serie televisiva, scrivendo un messaggio di incoraggiamento all'amico e collega: "Amico mio, ti abbraccio stretto e ti dò la mia forza.

Ora è tua". La Doherty negli anni recenti ha combattuto una dura battaglia contro il cancro dal quale è guarita.

Anche Ian Ziering, che nella fiction interpretava Steve, ha voluto inviare un messaggio di vicinanza all'amico sempre tramite il social network Instagram, scrivendo di essere addolorato per la notizia e di pregare per la sua pronta guarigione.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!