Un giovane ragazzo di soli 20 anni, nella giornata di ieri 10 marzo, ha perso tragicamente la vita in Calabria a causa di drammatico incidente stradale.

Il giovane stava viaggiando a bordo della sua autovettura, quando per cause ancora in corso di accertamento, si è andato a schiantare contro il guard-rail posto al limite della carreggiata. Inutili i soccorsi da parte del 118 che si è recato sul luogo con un elisoccorso per trasportarlo velocemente in ospedale. Le forze dell'ordine stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

Calabria, grave incidente stradale: perde la vita un giovane di 20 anni

Aveva solo 20 anni il giovane che nella giornata di ieri, intorno alle ore 13:30, ha perso tragicamente la vita a causa di un incidente stradale verificatosi in provincia di Reggio Calabria, precisamente sulla strada provinciale di Rosarno.

La vittima si chiamava Giuseppe Cannatà ed era residente al Bosco di Rosarno, una piccola frazione della cittadina di Rosarno, situata in provincia di Reggio Calabria.

Dalle prime informazioni che ci giungono sembrerebbe che Giuseppe stesse viaggiando a bordo della sua autovettura, una Fiat Panda, quando per cause ancora tutte in corso di accertamento da parte degli inquirenti, avrebbe perso il controllo del veicolo andandosi a schiantare in modo drammatico contro il guard-rail posto al bordo della carreggiata.

Lo scontro è stato violentissimo e il giovane ha perso immediatamente i sensi, rimanendo ferito in modo gravissimo. Sul luogo del sinistro si sono quindi recati tempestivamente i sanitari del 118 che in un primo momento hanno cercato di stabilizzarlo, ma notando le gravissime condizioni di salute in cui versava, hanno fatto giungere un velivolo di elisoccorso per poterlo trasportare d'urgenza presso l’ospedale Riuniti di Reggio Calabria. Purtroppo però, nonostante i medici abbiano cercato di fare il possibile per tenerlo in vita, durante il trasporto è deceduto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calabria

Sul posto si sono recati anche i vigili del fuoco in quanto hanno dovuto estrarre il giovane dalle lamiere accartocciate dell'autovettura. Le forze dell'ordine in queste ore stanno esaminando tutti i rilievi del caso per poter riuscire a ricostruire l'esatta dinamica di quanto è accaduto. Nei prossimi giorni si dovrebbero quindi avere maggiori informazioni.

Giuseppe si era sposato da pochi mesi e lascia purtroppo un figlio di pochi giorni di vita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto