Nel ballottaggio per le elezioni in Ucraina, il comico Volodymir Zelensky con circa il 73% dei voti negli ultimi exit poll, ha vinto le elezioni contro il presidente in carica Petro Poroshenko.

Ad ispirare l’attore Zelensky a candidarsi in Politica, è stato un suo ruolo recitato per una serie tv: mentre interpreta un insegnante, Vasyl Holoborodko, si ritrova quasi per caso alla guida di un partito che chiama Servitore del popolo, nome che poi Zelensky darà anche al suo vero movimento.

Chi è il presidente uscente dell’Ucraina, Petro Poroshenko?

Conservatore liberale filo-euroista, Petro Poroshenko diventa un imprenditore nel 1989, creando una società di commercio di semi di cacao. Dal 1990 è il più grande produttore di dolciumi dell’Ucraina e tale successo gli vale il soprannome di “Re del cioccolato”. Entra in politica nel 1998 con il partito Social Democratico. Per Forbes è uno degli uomini più ricchi dell’Ucraina, con un patrimonio di 1,3 miliardi di dollari statunitensi.

In questi ultimi 5 anni, che lo hanno visto in carica come presidente dell’Ucraina, ha firmato l'accordo di associazione tra UE e Ucraina e ha ribadito più volte l’intenzione di Kiev di voler entrare nella Nato.

Per il presidente uscente è netta la sconfitta e lo ha ammesso congratulandosi con il suo avversario.

Da Mosca intanto arrivano dichiarazioni esultanti per il cambio di guida del Paese [VIDEO] ucraino: “I cittadini ucraini hanno votato per il cambiamento”, la notizia diffusa dalla testata russa Ria Novosti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Elezioni Politiche

Chi è il nuovo presidente ucraino, Volomyddyr Zelensky?

Rifiutando i confronti pubblici e focalizzandosi su social network e gli spettacoli teatrali, nella sua campagna elettorale, Zelensky ha puntato i fari contro la corruzione e gli oligarchi. Solo a pochi giorni dalle elezioni si è concesso in un confronto faccia a faccia contro Poroshenko, svoltosi nello stadio di Kiev, con oltre 22 mila persone ad assistere.

Nonostante la strategia di Zelensky sia riuscita a convincere i cittadini ucraini, non si può dire lo stesso della comunità internazionale, che spesso lo ha attaccato. Il programma politico di Zelensky viene visto come scarno e filo-russo.

Dall’altra parte Poroshenko ha invece puntato ad ancorare l’Ucraina all’Unione Europea e alla Nato. Uno dei voti più importanti per Poroshenko è rivestito da Igor Kolomoisky, il proprietario della rete televisiva che trasmette la serie tv che ha ispirato Zelensky. Igor Kolomoisky è attualmente indagato per corruzione e riciclaggio.

Le dichiarazioni di Zelensky dopo gli exit–poll

“Non vi deluderò mai”, questo è il liet motiv dell’ormai nuovo presidente ucraino, dopo lo schiacciante risultato degli ultimi exit poll. Durante le ore del voto, Volodymyr Zelensky è stato multato per aver mostrato ai giornalisti la scheda elettorale. Dopo averci scherzato su si è reso conto che ormai era troppo tardi. Quando le forze dell’ordine gli hanno presentato il verbale ha dichiarato: “Giusto, la legge è uguale per tutti, nuovo presidente, nuove regole” e poi ha anche aggiunto, “tutti rispettaranno le regole”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto