Una terribile tragedia si è verificata ieri a Surbo, un paese che si trova alle porte di Lecce. Secondo quanto riporta la stampa locale infatti, un 54enne del posto, le cui generalità non sono state diffuse per motivi di privacy, è stato trovato senza vita nelle campagne al confine con la cittadina di Trepuzzi.

L'uomo pare sia uscito di casa nella mattinata di ieri 10 agosto, ma per pranzo non aveva fatto ancora ritorno.

Visto l'insolito ritardo dell'uomo, la famiglia ha cominciato a preoccuparsi, per cui si è rivolta ai carabinieri della locale stazione, che hanno cominciato immediatamente le ricerche. Setacciando le campagne, i soccorsi, in particolare i Vigili del Fuoco, che hanno partecipato alle operazioni, hanno notato l'uomo che giaceva ormai senza vita. Alle Forze dell'Ordine non è rimasto altro che dare la tragica notizia ai famigliari ed eseguire i rilievi del caso.

Tavolo di ricerca avviato dalla Prefettura

Quando i militari hanno ricevuto la chiamata della famiglia della vittima, la Prefettura del capoluogo di provincia salentino ha immediatamente attivato il tavolo tecnico in modo da disporre le ricerche. Alle stesse hanno partecipato non solo i pompieri e l'Arma dei carabinieri, ma anche la Polizia Locale e la Protezione Civile. Quando la vittima è stata trovata, i soccorritori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 54enne.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

La notizia di quanto successo ha sconvolto l'intera comunità di Surbo, dove l'uomo pare fosse piuttosto conosciuto. I famigliari ieri mattina speravano di poterlo riabbracciare al più presto, ma intorno a mezzogiorno i militari hanno invece comunicato loro la tragica notizia.

Sarà fatta l'autopsia

Adesso la salma dell'uomo sarà sottoposta ad un'esame autoptico, in modo da stabilire le reali cause del decesso dell'uomo.

Al momento lo stesso si trova presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi", in attesa di ulteriori disposizioni da parte della magistratura.

Non è il primo caso del genere che si verifica in provincia di Lecce: proprio qualche giorno fa infatti, un uomo di 67 anni, dopo essersi allontanato da casa, era stato trovato senza vita nelle acque di Porto Miggiano. I suoi abiti vennero trovati sulla scogliera.

Anche in quell'occasione a dare l'allarme furono i famigliari della vittima, che erano preoccupati perché non avevano visto tornare l'uomo per tempo.

Nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno conoscere ulteriori particolari su questo assurdo fatto di cronaca accaduto a Surbo. Le indagini dei carabinieri sono appena iniziate e a breve ci potranno essere importanti sviluppi sul caso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto