Un gesto che farà discutere è stato perpetrato a Roma da una organizzazione comunitaria che ha il nome de "Gli Svegli". Infatti, secondo quanto riporta la stampa locale e nazionale, nelle scorse ore un manichino che rappresentava Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che si sta battendo per la lotta ai cambiamenti climatici, è stato trovato appeso sotto ad un cavalcavia della Capitale, precisamente in via Isacco Newton.

Tali soggetti, le cui generalità non sono state ancora diffuse, hanno anche attaccato un cartellone con una scritta in inglese, che recitava la seguente frase: "Greta è il vostro dio".

"Gli Svegli", tramite la loro pagina ufficiale Facebook, hanno fatto sapere che seguiranno altre azioni dimostrative simili a questa.

Dura condanna di Virginia Raggi

Il vile atto ha trovato subito la ferma condanna della sindaca di Roma, Virginia Raggi, la quale ha giudicato il gesto a dir poco vergognoso.

Il primo cittadino della Capitale invia alla famiglia dell'attivista svedese e a lei stessa tutto il suo cordoglio. Il manichino appeso aveva tutte le sembianze di Greta, ovvero le trecce e anche addosso un giubbotto impermeabile di colore giallo.

Tutti gli automobilisti che oggi, lunedì 7 ottobre, di primo mattino, hanno percorso la zona in questione, che si trova tra il quartiere Marconi e Portuense, improvvisamente si sono trovati davanti il manichino che rappresentava la giovanissima attivista svedese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Al momento rimane un mistero la posizione della stessa organizzazione: gli investigatori hanno fatto diverse ipotesi in queste ore, rimanendo in attesa della loro prossima mossa. "Il nostro impegno sul clima non si ferma" - questo è il messaggio che la Raggi manda ai rappresentanti de "Gli Svegli".

Fantoccio rimosso

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i quali hanno provveduto immediatamente a rimuovere il manichino di Greta Thunberg.

Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno conoscere ulteriori dettagli su questo episodio a dir poco sinistro.

Il fatto si verifica inoltre a pochi giorni di distanza dalla manifestazione sul clima chiamata "Fridays for Future", ideata dalla stessa Thunberg e che la settimana scorsa ha visto tantissimi giovani scendere in piazza in tutto il mondo per dire "no" all'inquinamento e per sensibilizzare i potenti della Terra sui cambiamenti climatici.

Gli haters, come spesso accade in questi casi, non hanno perso tempo a scatenarsi, specialmente proprio contro Greta e i suoi sostenitori. La ragazzina è ormai diventata un'icona mondiale, e partecipa attivamente ad importanti summit internazionali insieme ai rappresentanti delle nazioni di tutto il mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto