La costa settentrionale dell'Albania oggi martedì 26 novembre è stata colpita da una forte scossa di Terremoto che ha notevolmente allarmato la popolazione. Secondo l'istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa di magnitudo 6.5 è stata avvertita intorno alle 3:54 con epicentro tra Shijak e Durazzo, mentre l'ipocentro è stato registrato a 10 km circa di profondità. Molte le persone scese per le strade in preda al panico anche nella capitale Tirana, mentre a Durazzo sembrerebbero essere notevoli i danni alle abitazioni.

In molti si sono recati in ospedale riportando lesioni di varia tipologia e fratture. Ci sarebbero, inoltre, alcune persone sotto le macerie.

Le prime notizie dopo il terremoto

Molte le immagini e i video circolati in rete poco dopo la scossa di terremoto, soprattutto su Twitter: in alcuni video postati sul noto social network si vedono delle case totalmente crollate in Albania.

Al momento le unità della protezione civile e dell'esercito sono al lavoro presso un palazzo ceduto a Durazzo, mentre altre tre abitazioni sono crollate nei pressi di Thumana, dove sono stati salvati due bambini.

A Kurbin, comune albanese situato nella prefettura di Alessio, un uomo è morto dopo essersi gettato dal balcone in preda al terrore, per cercare di salvarsi, mentre altre due vittime sono state segnalate a Lezha. Al momento i feriti sarebbero circa 150 e molti sembrerebbero dispersi.

Moltissime anche le testimonianze arrivate dall'Italia sui social. Su Twitter l'associazione "Italy in Albania" ha rammentato a tutti i cittadini Italiani residenti in Albania il numero di emergenza connazionali dell'Ambasciata +35542274900.

La forte scossa avvertita anche in Italia

Il forte terremoto registrato oggi 26 novembre in Albania è stato avvertito anche in Italia, in particolar modo in Basilicata, in Campania, in Abruzzo e in Puglia.

Secondo la protezione civile, al momento in Puglia non risulterebbero segnalazioni di danni.

Il governatore pugliese Michele Emiliano ha dichiarato che aggiornerà i cittadini in caso emergessero fatti rilevanti.

Il terremoto del 21 settembre

Il 21 settembre scorso l'Albania era stata già colpita da un forte terremoto di magnitudo 4.9 che ha provocato dei danni a diverse abitazioni e negozi situati nella costa settentrionale albanese: le case danneggiate furono circa 400 e 30 i palazzi.

Anche in quel caso, la scossa di terremoto è stata avvertita in Italia, principalmente in Puglia, in bassa Romagna e in Sicilia, allarmando moltissime persone. Il terremoto del 21 settembre era stato considerato dalle autorità albanesi il più forte avvenuto nel paese negli ultimi 30 anni.

Novità video - Terremoto Albania, continuano gli scavi a Durazzo
Clicca per vedere

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Terremoto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!