Una tragica notizia giunge da Pesaro dove, nella nottata, un giovane di 32 anni ha perso tragicamente la vita dopo essere stato travolto da un treno in corsa. Al momento non è ancora chiaro quello che è accaduto, ma sembrerebbe che il giovane si sia tolto volontariamente la vita. All'interno della sua autovettura sarebbero infatti state rinvenute alcune lettere dove il giovane avrebbe spiegato il motivo del suo gesto. Sulla dinamica stanno indagando gli inquirenti che si sono già recati sul posto.

Sempre a Pesaro una donna è stata trovata priva di vita nei pressi della propria abitazione: pare che sia deceduta a causa di un malore.

Pesaro, giovane travolto e ucciso da un treno in corsa

Aveva solo 32 anni il giovane che nella nottata di oggi, intorno alle ore 2:30, ha perso tragicamente la vita a Pesaro dopo essere stato travolto da un treno merci che si stava recando a Bologna. Da quanto si apprende il giovane pare che si sia gettato volontariamente tra binari. L'incidente è accaduto precisamente all'altezza del Boncio.

Il macchinista del treno non avrebbe potuto fare nulla per evitare l'impatto con il giovane che sarebbe stato sbalzato a diversi metri di distanza, riportando ferite mortali.

Il macchinista ha immediatamente lanciato l'allarme, facendo giungere sul luogo il personale sanitario del 118. I sanitari hanno tentato di fare il possibile per poterlo rianimare, ma ormai il suo cuore aveva già smesso di battere da diversi minuti.

Oltre al personale medico, sul luogo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona e le forze dell'ordine che hanno iniziato a condurre le indagini del caso. Le forze dell'ordine, dopo avere effettuato una prima ispezione sul luogo, hanno individuato l'autovettura del giovane a pochi metri di distanza da dove è avvenuto l'incidente. All'interno dell'auto sarebbero state trovate alcune lettere dove il 32enne avrebbe spiegato il motivo del drammatico gesto.

Gli inquirenti stanno comunque continuando ad indagare per poter stabilire l'esatta dinamica di quanto successo.

La circolazione ferroviaria è rimasta bloccata fino alle 06:50 per poter effettuare i vari rilievi e il recupero della salma.

Sgomento e incredulità tra gli amici e i conoscenti del giovane che non riescono a capacitarsi di quanto si è verificato.

Pesaro, altra notizia di cronaca

Sempre da Pesaro giunge un'altra notizia di cronaca. Una donna di 61 anni, che si chiamava Giovanna Tucci, è stata purtroppo ritrovata priva di vita nei pressi della sua abitazione, su un marciapiede. Sul posto si è recata un'ambulanza per prestare i soccorsi, ma per la 61enne non c''è stato nulla da fare.

Al momento l'ipotesi più accreditata è che Giovanna sia deceduta a causa di un malore, ma nelle prossime ore si dovrebbero avere maggiori informazioni.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!