Il gelo imperversa e cosa c'è di meglio in queste ore, di un comfort food come questi fudge alla nutella con solo 3 ingredienti [VIDEO], che si possono preparare in un attimo e in ogni momento? I fudge sono dei tipici dolcetti al cioccolato, di origine americana e anglosassone, irresistibilmente cremosi e deliziosi. Si preparano in un attimo, senza cottura, con soli tre ingredienti!

Le origini di questa ricetta non sono chiare, tuttavia pare che i fudge furono venduti per la prima volta a Baltimora intorno al 1886, a 40 centesimi al chilo. In seguito la ricetta si diffuse nei college femminili americani.

Ingredienti

  • 300 g di Nutella
  • 80 g di sciroppo d'acero (possibilmente biologico)
  • 1/2 tazza di olio di semi

Procedimento

  1. Si scioglie la nutella in un pentolino a bagnomaria su fuoco basso (oppure al microonde).
  2. Fuori fuoco, si aggiunge l'olio di semi.
  3. Poi aggiungere lo sciroppo d'acero e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Prendere il composto e distribuirlo in modo uniforme in pirottini di carta.
  5. Si pone il composto in frigorifero per almeno 2 ore.
  6. Trascorso il tempo indicato, togliere i fudge alla nutella dal frigorifero e servirli dopo 15 minuti, per dar modo di riprendere la consistenza cremosa. che li caratterizza.

Consigli

Ovviamente questi fudge, essendo composti di nutella (o crema di nocciole) non hanno bisogno di temperaggio e quindi si preparano in meno di 10 minuti.

Volendo - in mancanza di pirottini - si può stendere il composto in un quadrato alto circa 3 cm, su di un foglio di carta forno (ricoperti in frigorifero con pellicola a contatto) e, al momento di servire, tagliare in quadrotti.

Si possono ricoprire i fudge con sale marino, creando un magnifico contrasto dolce/salato (facoltativo), che li renderà anche meno stucchevoli. I fudge si conservano per circa 6 giorni e possono essere anche congelati. Al composto si possono aggiungere anche noci, nocciole o anche pistacchi, oppure si può aromatizzare con della vanillina, scorza d'arancia grattugiata, caffè, liquore, menta, secondo il gusto, ideali da servire magari a fine pasto, con il caffè, accompagnati da un ciuffetto di panna.

Opportunamente confezionati, questi cioccolatini possono essere utilizzati anche per un regalo carino in occasione di ricorrenze, quali San Valentino, festa della mamma e del papà, Pasqua, e sicuramente faranno la gioia di grandi e piccini durante party e festicciole varie.