I pancakes, esattamente come quelli americani, ma senza glutine: una ricetta che coniuga il gusto e la golosità alla leggerezza delle rinomate frittelle in versione gluten-free.

Soffici e morbidi, i pancakes sono quasi un must nella preparazione della colazione made in U.S.A. e possono essere gustati con il classico sciroppo d'acero oppure con miele, frutta fresca o crema spalmabile al cacao e nocciole.

La ricetta seguente è adatta a tutti: a chi vuole preparare velocemente una colazione sana e gustosa e a chi è costretto a rinunciare a determinati alimenti a causa di un'intolleranza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ricette

Le intolleranze alimentari, infatti, possono porre sovente dei limiti, impedendo a molte persone di gustare delle ricette che contengono allergeni; tuttavia, oggi il mercato alimentare offre numerose alternative, come dimostra la ricetta dei pancakes senza glutine.

Per gli intolleranti al glutine, in questo caso, vengono proposti dei pancakes [VIDEO]che hanno lo stesso gusto e la stessa morbidezza delle classiche frittelle americane, ma è previsto l'utilizzo della farina di riso – in questa versione, anche il latte viene sostituito da latte di riso o di soia, per chi soffre di intolleranza al lattosio.

Il gusto non viene compromesso e la ricetta è facile e veloce da eseguire; di seguito, le istruzioni:

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di farina di riso;

  • mezzo cucchiaino di bicarbonato;

  • 2 uova;

  • 150 ml di latte di riso o di soia;

  • 2 cucchiai di miele;

  • margarina o burro vegetale;

  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Unire in una ciotola la farina setacciata, il bicarbonato ed un pizzico di sale; passare brevemente il miele al microonde per renderlo meno denso ed unirlo al composto.

In un'altra ciotola, sbattere le uova ed unire il latte, sempre mescolando. Mettere da parte per almeno una decina di minuti, in modo che il bicarbonato agisca all'interno del composto (questo farà sì che i pancakes risultino morbidi e soffici, tuttavia è possibile utilizzare in alternativa 1 cucchiaino di lievito in polvere senza glutine).

Porre sul fuoco una padella antiaderente abbastanza capiente e far sciogliere una noce di margarina a fuoco medio; con un mestolo, versare la pastella fino a formare alcuni "dischi" di composto ed attendere fino a che non si formeranno delle bolle sulla superficie. A quel punto, girarli con l'aiuto di una spatola. I pancakes saranno pronti quando risulteranno ben dorati su entrambi i lati.

Servirli ancora ben caldi, accompagnandoli con ciò che si preferisce per iniziare al meglio la giornata.

Consiglio: è possibile utilizzare anche altri tipi di farina senza glutine come, ad esempio, quella di grano saraceno; tuttavia, in commercio esistono anche dei mix già pronti di farine gluten-free, acquistabili presso rivenditori specializzati.