La torta di mele è certamente il dolce più famoso, soffice e goloso realizzato con le mele. E’ un dolce amato proprio da tutti che si sposa bene per arricchire le tavole a colazione, per merenda o anche come dessert per le occasioni speciali. Per realizzarlo bastano pochi ingredienti genuini come farina, uova, zucchero e ovviamente le mele, protagoniste proprio di questo dolce. L’intenso profumo che sprigionerà questa torta lascerà tutti a bocca aperta!

Difficoltà: facile.

Tempo di preparazione: 15 minuti.

Tempo di cottura: 45 minuti circa.

Ingredienti per una tortiera apribile da 22-24 cm di diametro:

  • 500 g di mele Golden
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 limone bio
  • 90 g di zucchero semolato
  • pizzico di sale fino
  • 130 g di burro
  • 240 g di farina 00
  • 10 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina da 16 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 bicchiere intero di latte
  • zucchero a velo

Procedimento step by step

Accendere il forno a 180°C in modalità statico.

Lavare le mele, sbucciarle e tagliarle a fettine sottili e per evitare che si scuriscano, bagnarle appena con del succo di limone e poi metterle in frigo.

Con le fruste elettriche o con la planetaria montare, le tre uova con lo zucchero semolato e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere poi il burro morbido e tiepido, la farina setacciata con la fecola, la vanillina, il lievito, la scorza grattugiata del limone e il latte.

Amalgamare per bene gli ingredienti per ottenere una pastella omogenea e se l’impasto risultasse troppo denso, aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Versare l’impasto ottenuto all’interno dello stampo imburrato e infarinato, livellarlo e poi iniziare a disporre a raggio le fettine di mela partendo dai bordi, affondandole leggermente nella pastella.

Coperta tutta la superficie del dolce, cospargere un altro po’ di zucchero semolato e poi infornare nel forno preriscaldato per 40-45 minuti circa. Fare la prova stecchino prima di sfornare il dolce. A cottura ultimata, lasciare raffreddare per almeno 15 minuti la torta di mele, poi toglierla dallo stampo e spolverizzarla con lo zucchero a velo.

La torta si conserva per 4-5 giorni a temperatura ambiente se tenuta sotto una campana di vetro.

Varianti

Per chi ha problemi di intolleranza al lattosio, è possibile sostituire il burro nella preparazione e utilizzare olio di semi o di riso e l’acqua a temperatura ambiente al posto del latte.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!