L’albicocca è un frutto tipicamente estivo ricchissimo di proprietà benefiche. Si possono ovviamente mangiare al naturale ma sono ottime anche per preparare la marmellata, da usare poi a colazione sul pane o sulle fette biscottate e per farcire torte, crepes e biscotti.

La stagione giusta per preparare questa marmellata è l’estate quando le albicocche sono di stagione e di facile reperibilità. La ricetta è davvero semplice e con solo tre ingredienti si otterrà una confettura davvero golosa e priva di conservanti.

In questo caso non è necessario aggiungere la pectina perché l’albicocca ne contiene già in quantità.

Difficoltà: facile.

Costo: basso.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa.

Tempo di cottura: 40 minuti circa.

Ingredienti per ottenere circa 1 barattolo da 500 g di marmellata:

  • 1 kg di albicocche mature;
  • 1 limone biologico;
  • 1 kg di zucchero semolato.

Come preparare la marmellata di albicocche

Lavare le albicocche sotto l’acqua corrente fresca, asciugarle con uno straccio, snocciolarle, togliere il picciolo e tagliarle a tocchetti.

Mettere i pezzetti di albicocca dentro una pentola, aggiungere lo zucchero e il succo di un limone biologico, infine coprire la pentola lasciando riposare per un’oretta.

Poi aggiungere qualche cucchiaio di acqua, accendere la fiamma e mescolando spesso con un cucchiaio di legno, far cuocere la marmellata per circa 40 minuti o comunque fino a quando si sarà adeguatamente addensata.

Nel caso risultasse troppo liquida, continuare la cottura per altri cinque minuti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Corretta Alimentazione

A questo punto spegnere il fuoco, spostare la pentola e versare la marmellata nei vasetti di vetro sterilizzati, chiuderli per bene in maniera ermetica e lasciarli capovolti fino a quando non si saranno raffreddati. Riporli in una stanza buia e fresca in modo da non esporli alla luce. La marmellata realizzata con queste dosi si conserva tranquillamente per la durata di un anno. Una volta aperta, conservarla.

Consigli

Per realizzare la marmellata in casa è importante che i barattoli di vetro siano sterilizzati per evitare la formazione di batteri e funghi. Un metodo veloce è quello di sterilizzarli in lavastoviglie mettendo i barattoli e i coperchi all'interno e selezionare un lavaggio ad alta temperatura. Una volta terminato il lavaggio, riempire i barattoli caldi di marmellata e poi chiuderli per bene finché non sentirete che il tappo fa "clic".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto