La torta Sacher è un dessert viennese molto diffuso anche in Italia, soprattutto durante le festività natalizie. Presentare a tavola questa torta particolarmente elegante e dal gusto sublime farà felici i vostri commensali. Questo dolce fu inventato nel 1832 da un apprendista, Franz Sacher, il giorno in cui dovette sostituire il capo dei pasticceri del principe Metternich, potente cancelliere austriaco. La ricetta originale della torta Sacher è custodita gelosamente all'interno di una cassaforte presso l'Hotel Sacher di Vienna, l'albergo più lussuoso della capitale austriaca che fu inaugurato nel 1876.

La preparazione consta di 34 passaggi utilizzando esclusivamente prodotti freschi e privi di conservanti. In particolare, la glassa è costituita da tre tipi di cioccolato fondente combinati fra loro secondo il procedimento della ricetta segreta. L'eleganza di questa torta sta anche nel fatto che viene rigorosamente confezionata in sfiziose scatole di legno. Seppur abbastanza laboriosa, la torta Sacher può essere realizzata anche in casa. La preparazione ha una durata di circa un'ora e trenta minuti.

Gli ingredienti

Gli ingredienti per 6 persone sono i seguenti:

  • 150 g di farina
  • 180 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 5 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • mezza bustina di lievito
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di marmellata di albicocche.

Per la glassa al cioccolato:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero a velo
  • 30 g di burro.

La preparazione

Dovete iniziare la preparazione della torta Sacher separando i tuorli delle uova dagli albumi.

In una ciotola montare 150 g di burro ammorbidito con lo zucchero e la vanillina, aggiungere i tuorli e amalgamare. Ridurre il cioccolato a pezzetti, inserirlo in un tegame, aggiungere una noce di burro, farlo sciogliere a bagnomaria, toglierlo dal fuoco e lasciarlo intiepidire, dopodiché trasferire il cioccolato fuso nella ciotola contenente il composto di tuorli e amalgamare. Montare gli albumi a neve, aggiungere la farina precedentemente setacciata con il lievito, mescolare delicatamente ed incorporare nella ciotola con il composto di tuorli e cioccolato fuso.

Versare il composto ottenuto in una tortiera imburrata e infarinata, inserire nel forno e cuocere a 180 gradi per 40 minuti. Nel frattempo, in una casseruola scaldare la marmellata di albicocche, toglierla dal fuoco e farla intiepidire. A fine cottura, estrarre la tortiera dal forno, lasciare riposare per 5 minuti, sformare, tagliare la torta in senso orizzontale formando tre dischi, farcirli con la marmellata di albicocche, dopodiché ricomporre la torta.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Per realizzare la glassa, ridurre il cioccolato a pezzetti all'interno di un tegame, aggiungere una noce di burro sciolto a bagnomaria, aggiungere lo zucchero a velo e un goccio di acqua e mescolare. Infine, coprire la torta con la glassa al cioccolato e servire.

Segui la nostra pagina Facebook!